Parmigiana di melanzane: ricetta con l’ingrediente segreto di Antonino Cannavacciuolo

Ecco la ricetta gustosissima della parmigiana di melanzane di Antonino Cannavacciuolo: il trucco dell’ingrediente segreto! Scopriamo di cosa si tratta

monoporzione parmigiana di melanzane
Parmigiana di melanzane di Antonino Cannavacciuolo (Fonte: Ricettasprint)

La parmigiana di melanzane è un grande classico della cucina italiana. Antonino Cannavacciuolo ci ha sorpreso con una ricetta davvero gustosa grazie ad un ingrediente segreto. In singole monoporzioni e con il suo trucco, realizzerete un piatto indimenticabile a cui nessuno potrà resistere! Vediamo insieme la sua ricetta e come preparare un piatto da acquolina in bocca solo a guardarlo.

Il trucco per una parmigiana di melanzane da veri chef

La parmigiana è il piatto per eccellenza della cucina italiana. Lo chef Cannavacciuolo ha realizzato questo piatto rendendolo ancor più appetitoso ed eccezionale grazie all’utilizzo di un ingrediente segreto. Per prima cosa, lo chef prepara la parmigiana in monoporzione e con una determinata accuratezza che fa la differenza.

Oltre ai classici ingredienti, come melanzane, passata di pomodoro, parmigiano, basilico, cipolla, uova, farina, lo chef utilizza la mozzarella di bufala. Dopo avere preparato il sugo con il basilico friggete le melanzane. Passate le fettine di melanzana nella farina dopodiché immergetele nell’uovo.

Fate scaldare una padella con l’olio per friggere e procedete alla loro cottura. Non appena avete fritto le melanzane, prendete la mozzarella (precedentemente lasciata in frigo per farla compattare) e sfilatela con le mani.

A questo punto, aiutandovi con un coppapasta, assemblate la parmigiana. Alternate fettine di melanzane, pomodoro e mozzarella di bufala. Ora, infornate in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere finché non comparirà una crosticina croccante in superficie.

Trascorso il tempo necessario di cottura, sfornate le monoporzioni e lasciate intiepidire. Non vi resta che assaggiare e gustare la parmigiana melanzane con il trucco di chef Antonino Cannavacciuolo: da leccarsi i baffi!