Bucato eccezionale con un ingrediente da mettere in lavatrice

Ecco come ottenere un bucato eccezionale con un ingrediente naturale da mettere in lavatrice: non lo immaginereste mai! Scopriamo di cosa si tratta

ingrediente per bucato perfetto
Foto di AlchemillaMollis da Pixabay

Per ottenere un bucato profumato e perfetto, molto spesso ricorriamo all’utilizzo di detergenti costosi oppure aggressivi come ad esempio candeggina o additivi chimici. Oltre ad essere poco delicati per i nostri panni, se non risciacquati alla perfezione, possono risultare nocivi anche per il nostro corpo. Vediamo insieme l’alternativa naturale che renderà il bucato davvero eccezionale.

L’ingrediente naturale per un bucato profumato e perfetto

bucato pulito ed igienizzato
Foto di Jill Wellington da Pixabay

A volte ci sono dei rimedi naturali che sono più efficaci di tanti altri che prevedono l’utilizzo di prodotti costosi e spesso aggressivi. Per avere un bucato perfetto c’è un ingrediente naturale da aggiungere in lavatrice: il borace o sodio borato. Questo ingrediente è utilizzato in molti detergenti e può essere utile sia per la pulizia della pelle che per il bucato. Miscelando mezzo misurino di borace al detersivo, otterremo un bucato eccezionale, profumato e dai colori vivaci.

Nonostante sia un prodotto naturale, il borace riesce ad eliminare eventuali tracce di sapone, di calcare ed il cattivo odore dai nostri panni. E’ in grado di sciogliere i grassi, ammorbidire lo sporco ed ostacolare la formazione di batteri e muffe. Un’ottima soluzione anche per disinfettare i capi senza ricorrere così a prodotti altamente chimici o da un costo elevato.

Il sodio di borato è facilmente reperibile presso i negozi di casalinghi e nei supermercati. Comunemente è venduto in polvere o come materiale solido. Per renderlo liquido basterà diluirlo con acqua. Oltre ad essere impiegato in lavatrice, il borace è anche un ottimo anti-formiche.

In tutti gli usi è bene fare attenzione al contatto con gli occhi perché potrebbe rivelarsi altamente irritante. E’ bene tenerlo lontano dalla portata dei bambini e non lasciare che donne in stato di gravidanza vi siano esposte.