Pastelli a cera: l’idea originale per farli da soli in casa

Ecco come fare i pastelli a cera da soli in casa. Un’idea originale che farà divertire voi ed i vostri bambini. Scopriamo il metodo facile e creativo

come fare pastelli cera
Foto di LUM3N da Pixabay

L’attività più divertente per i bambini è disegnare e colorare. Un’ottima idea per passare del tempo in loro compagnia e poter entrare nel loro mondo. Tramite i colori, i bambini esprimono le loro emozioni e sentimenti, i loro stati d’animo e molto altro ancora. Sapete che è possibile creare colori a cera in casa? Scopriamo insieme il metodo facilissimo per realizzarli.

Come realizzare i colori a cera in casa da soli: il procedimento

pastelli a cera colorati
Foto di LUM3N da Pixabay

Per realizzare i colori a cera basterà davvero pochissimo tempo e pochi ingredienti. Tutto ciò che vi occorre è un panetto di cera d’api, coloranti per alimenti ed una saponetta. Iniziate grattugiando il sapone con una grattugia dai fori piccoli e mettetelo in una ciotola capiente. Ora sminuzzate il panetto di cera d’api ed unitelo al sapone.

Mettete sul fuoco, a bagnomaria, mescolate energicamente ed aggiungete il colorante da voi scelto. Avete la possibilità di dividere il composto ed incorporare diversi coloranti alimentari così da creare tanti pastelli colorati: a voi la scelta! Non appena il composto è ben sciolto e amalgamato, versatelo negli stampini da muffin (ovviamente ricopriteli con carta da forno) ed inseriteli in forno a 100° per circa quindici minuti lasciando lo sportello leggermente aperto.

Trascorso il tempo, sformate gli stampini e lasciateli raffreddare completamente. Ed ecco che i vostri pastelli a cera sono pronti per essere utilizzati. Potete decidere di usare stampi con diverse forme, magari a forma di animali o altro. In questo modo saranno simpatici da vedere ed i vostri bambini non vedranno l’ora di utilizzarli. Con un semplice metodo e con pochi ingredienti renderete i piccoli davvero felici e contenti.