Simona Izzo, confessione che spiazza tutti: “Pensavo fosse acqua e invece”

Simona Izzo, ospite alla trasmissione Ore 14, ha lasciato tutti a bocca aperta con una confessione del suo passato. “Pensavo fosse acqua, e invece…”

Simona Izzo e Milo Infante
Simona Izzo e Milo Infante (Screenshot)

Si è affrontato lo spinoso discorso riguardante Alberto Genovese, durante la trasmissione in onda su Rai Due, Ore 14. Il conduttore Milo Infante, con una lunga schiera di ospiti, ha ripercorso e analizzato diversi scenari, tra cui quelli della droga e del reclutamento delle “vittime”. Inizialmente però, nel corso del programma, Simona Izzo – sempre molto attiva durante le riprese – si è soffermata anche su altri temi, come quello della gelosia in una relazione sentimentale.

Nel turbinio di riflessioni, anche con toni accesi a volte, l’attrice ha confessato – durante il discorso sulle droghe a Ibiza – di essere stata drogata a sua insaputa. “Una volta mi hanno passato un bicchiere con della droga – ha dichiarato in diretta – pensavo fosse acqua”.

Simona Izzo: “Mi hanno drogato il bicchiere”

Simona Izzo a Ore 14
L’attrice Simona Izzo (Screenshot)

Era a Ibiza, insieme al marito e ad altri amici. Simona Izzo ha raccontato a Ore 14 una disavventura sfiorata per un pelo. Pare infatti, secondo quanto affermato dalla stessa artista, che a un certo punto in una festa sull’isola spagnola, le sia stato passato un bicchiere inizialmente innocuo. “Era un liquido trasparente, sembrava acqua”, ha detto la Izzo, che avrebbe anche bevuto, se non fosse stato per l’intervento di un amico.

“Non berlo, gli hanno messo qualcosa”. Le urla dell’amico l’hanno salvata, nonostante alla festa ci siano stati molti amici e anche suo marito. Una riflessione e un aneddoto che ha portato l’intero salotto a riflette di come si facile alle feste venire in contatto con le droghe, anche all’insaputa. Io sono per giunta astemia – ha poi concluso la donna – non provo nemmeno l’ebrezza dell’alcol”.