Chi è Davide Shorty, il rapper che vuole rivoluzionare Sanremo

Davide Shorty è un giovane rapper palermitano che vuole rivoluzionare il Festival di Sanremo. Conosciamolo meglio e scopriamo cosa ha detto

Davide Shorty canta
Il rapper Davide Shorty (Screenshot video Instagram)

Davide Shorty, vero nome Davide Sciortino, dopo essere arrivato in finale ad AmaSanremo ha avuto l’opportunità di partecipare a Sanremo Giovani nel corso della 71esima edizione del Festival di Sanremo.

Il rapper è nato il 27 giugno 1989 a Palermo, da anni vive però a Londra, dove spera di avere maggiori possibilità di farsi spazio nel mondo della musica. Ad oggi Davide Sciortino non è solo un trapper apprezzato ma è anche un bravo insegnante di musica.

Tre sono gli album che Davide Shorty ha pubblicato fino ad ora, usciti nel 2016, nel 2018 e nel 2020. In passato ha già affrontato un’esperienza televisiva, nel 2015 ha infatti partecipato alla nona edizione di X Factor dove ha avuto l’opportunità di dimostrare a tutti il suo talento. Tanti i complimenti ricevuti dopo le sue esibizioni, non riuscì però ad aggiudicarsi la vittoria. Il giovane rapper arrivò terzo.

Davide Shorty a Sanremo Giovani, il rapper vuole ‘sdoganare con musica complessa’

Davide Shorty serio
Il rapper Davide Shorty (Screenshot video Instagram)

Ad AmaSanremo con il brano ‘Regina’ è arrivato tra i dieci finalisti, questo gli ha consentito di ottenere il pass per Sanremo Giovani al Festival di Sanremo 2021.

Davide Shorty ha fatto sapere di essere ossessionato dalle parole, scrive, canta, strimpella e fa rap. Il rapper palermitano spera che Sanremo possa essere per lui un trampolino di lancio per farsi davvero spazio nel mondo della musica. Dal punto di vista commerciale spera che possa sdoganare il miscuglio di generi della musica un po’ più basata sul groove e più soul. Parla di accordi più complessi rispetto ai tre accordi messi in fila. Spera inoltre che possa essere più semplice farsi ascoltare anche facendo musica più complessa.