Meghan Markle, il retroscena oscuro sulla duchessa: “Costretti a licenziarsi”

Meghan Markle ha da poco subito pesanti e gravi accuse, salta fuori un oscuro retroscena sulla Duchessa dei Sussex, di che si tratta

Meghan Markle seria
Meghan Markle (Getty Images)

Tra pochi giorni andrà in onda a Oprah Winfrey l’intervista di Harry e Meghan Markle, intanto nei confronti della duchessa sono saltate fuori pesanti accuse.

Di che si tratta? I suoi ex assistenti reali l’hanno accusata di averli trattati davvero male quando erano ancora al suo servizio. Li bullizzava al punto da farli scoppiare in lacrime. A far trapelare l’oscuro retroscena ci ha pensato The Times. Il noto quotidiano londinese fa sapere che uno degli ex assistenti della Markle dopo un loro scontro ad una collega disse che non riusciva a smettere di tremare. Un altro ha fatto sapere di essere stato umiliato da lei.

Uno degli ex assistenti di Meghan Markle ha addirittura svelato che lavorare con lei significava vivere in una condizione di manipolazione e crudeltà emotiva, che si può definire con il termine bullismo. Nel 2018 per proteggere lo staff della Royal Family il segretario alla comunicazione dei Sussex Jason Knauf aveva fatto sapere di essere preoccupato perché la Duchessa aveva costretto due assistenti a licenziarsi perché li trattava in modo inaccettabile.

Meghan Markle accusata di bullismo, la replica dalla Duchessa

Meghan Markle sorpresa
Meghan Markle (Getty Images)

Gli ex assistenti di Meghan Markle hanno fatto poi sapere che invece di affrontare la cosa Buckingham Palace preferiva insabbiare tutto. A detta loro i membri anziani della famiglia reale erano a conoscenza del fatto che il personale, soprattutto le donne più giovani, veniva bullizzato dalla Duchessa dei Sussex fino a farli piangere.

Non è ancora chiaro se le accuse siano vere oppure no, però quando la Markle era ancora una royal senior quattro assistenti si licenziarono in cinque mesi per motivi che non furono resi noti. La replica alle accuse dell’ex attrice non è tardata ad arrivare.  Un suo portavoce ha fatto sapere che questo ultimo attacco la rattrista, soprattutto perché anche lei è stata vittima di bullismo. Meghan Markle si impegna infatti molto a sostenere coloro che hanno dovuto subire traumi e dolori.