Willie Peyote scatenato su Renga ma Ambra reagisce: parte il dissing

Willie Peyote scatenato dopo Sanremo. Il commento su Renga è al limite, interviene Ambra Angiolini a difenderlo: cosa è successo

Willie Peyote beve
Il cantante Willie Peyote (Instagram)

Ne ha un po’ per tutti Willie Peyote, intervenuto su alcuni colleghi cantanti nel post di Sanremo. A poche ore dalla finale infatti, il rapper non pare abbia digerito bene l’esperienza del suo di Festival, concluso lontano dalle luci dei riflettori. L’artista si è messo in mostra infatti per delle dichiarazioni su Ermal Meta, che ha definito non degno del terzo posto, e di Renga. Ermal, dopo l’uscita di Willie, ha però risposto al collega su Twitter.

“Se me lo avessi detto quando ci trovavamo a 3 metri l’uno dall’altro ti avrei stimato”, recita il tagliente post di replica del cantante albanese. “Saresti stato il coraggioso che appari sul palco”, conclude. Ma il rapper ne ha avute anche per Francesco Renga, questa volta forse esagerando.

Willie Peyote su Renga: “Ha c***to sul microfono”

Willie Peyote su twitch
Willie Peyote in diretta twitch (Instagram)

Durante la messa in onda di “Le brutte intenzioni” su Twtich, Willie Peyote si è lasciato andare a delle dichiarazioni un po’ estreme, sicuramente scherzose, nei confronti di Francesco Renga. “Ha c***to sul microfono”, ha esclamato il rapper. Nonostante il clima di ilarità in studio, a qualcuno tali dichiarazioni non sono andate giù. Proprio come in occasione di Ermal Meta, la risposta è arrivata via social.

Non dal diretto interessato però, ma da parte della ex, ossia Ambra Angiolini. La cantante ha risposto per le righe, in un commento del video condiviso da Trash italiano: “Gli altri fanno i paraculi o cagano sui microfoni, ma quello che esce dalla sua bocca è l’unica cosa che puzza”. Una risposta a tono, per un commento comunque duro.