Pane secco? Nessun problema! Il trucco per ammorbidirlo in una mossa

Avete comprato troppo pane e si è indurito? Ecco il trucco per ammorbidire il pane secco in pochissimi minuti: non lo butterete mai più!

pane indurito e secco
Foto di ilegalni da Pixabay

Molto spesso capita di comprare troppo pane o non consumarlo in tempo prima che si indurisca. La prima cosa che facciamo è trasformarlo in pan grattato oppure utilizzarlo come crostini in zuppe. In realtà c’è un trucco per ammorbidire il pane in pochissimi minuti evitando così di metterlo nella pattumiera. Scopriamo insieme di cosa si tratta: il risultato sarà davvero sorprendente.

Come ammorbidire il pane secco: il metodo infallibile

pane fresco
Foto di Couleur da Pixabay

Quando avanza del pane e non facciamo in tempo a consumarlo è sempre un peccato! Sarebbe opportuno calcolare sempre la quantità giusta per evitare di buttarlo ma non sempre però questo è possibile: basta pensare ai pranzi o alle cene che si organizzano! Queste sono le occasioni dove il pane è l’unico superstite. Cosa facciamo allora? In teoria dovremmo tagliarlo a fette, surgelarlo e consumarlo all’occorrenza, in pratica lo facciamo poche volte. Ecco che allora il pane si indurisce e non è più buono.

Sapevate che oltre a fare il pan grattato è possibile ammorbidirlo in pochissimi minuti? Avete capito bene! Tutto ciò che vi occorre è un forno a microonde. Mettete il pezzo di pane indurito nel microonde, azionate la funzione defrost e lasciatelo agire per un paio di minuti. In questo modo il pane sprigiona l’umidità al suo interno e si ammorbidisce di nuovo.

Un altro rimedio sfizioso consiste nel preparare dei deliziosi crostini. Tagliatelo a fette e mettetelo o in forno oppure in padella con un filo d’olio evo e rosmarino. Fatelo tostare per qualche minuto su entrambi i lati dopodiché farcitelo con ciò che più vi piace. Un’ottima alternativa per riutilizzare del pane ormai vecchio e secco.