Rosalinda Cannavò, il retroscena sull ex gieffino: “Mi ha denunciata”

Rosalinda Cannavò dopo il Grande Fratello Vip si è lasciata sfuggire un retroscena su un ex concorrente della quinta edizione, l’ha querelata

Rosalinda Cannavò querela Morra
Rosalinda Cannavò (Screenshot video da Mediaset play)

Rosalinda Cannavò ospite a Live-Non è la d’Urso, nell’ultima puntata andata in onda domenica 7 marzo su Canale 5, si è lasciata sfuggire varie rivelazioni.

Tra le tante cose l’ex gieffina ha parlato anche di Massimiliano Morra. Nel salotto di Barbara d’Urso ha confermato che l’attore l’ha querelata. Nella casa del Grande Fratello Vip l’attrice siciliana aveva fatto outing all’ex gieffino. Dopo il reality in studio ha confermato ancora che lui in passato le aveva confessato di essere omosessuale, lui visibilmente infastidito ha negato.

Sui social Morra aveva minacciato di querelare l’attrice, infastidito dal suo comportamento l’ha davvero querelata. A Live-Non è la d’Urso Rosalinda Cannavò ha commentato la querela ricevuta dall’ex gieffino dicendo che è consapevole del fatto di aver fatto diversi scivoloni all’interno della casa più spiata d’Italia, anche nei confronti dell’attore.

Rosalinda Cannavò a Live-Non è la d’Urso conferma di essere stata querelata da Massimiliano Morra

Rosalinda Cannavò alla conduttrice ha detto che si prende la querela di Massimiliano Morra ma ci ha tenuto a precisare che non si pente di nulla di tutto quello che ha fatto.

L’ex gieffina ha quindi ammesso di aver commesso degli errori al Grande Fratello Vip, ma nonostante tutto non è pentita delle cose che ha detto o fatto. Lei e Massimiliano Morra avranno modo di chiarirsi dopo la querela o continueranno a non parlarsi dopo ciò che è successo nella casa? Questo non possiamo ancora saperlo, non ci resta che attendere per scoprire se ci sarà un chiarimento tra loro.