Grammy Award 2021, trionfa Billie Eilish: Beyonce nella storia

Billie Eilish ancora protagonista ai Grammy Award 2021, il trionfo per il secondo anno consecutivo. Beyonce infrange il record

Billie Eilish ai Grammy Award
La cantante Billie Eilish (GettyImages)

Billie Eilish si è imposta per il secondo anno consecutivo agli oscar della musica. La giovanissima artista, che nel giro di due anni ha sconvolto la scena musicale, è già la seconda volta che trionfa ai Grammy dopo l’indigestione di premi e riconoscimenti del 2020. Il premio assegnatole ai Grammy Award 2021 è quello più prestigioso, il disco dell’anno, con il singolo “Everything i wanted” (Record of the year).

Per quanto riguarda il secondo premio più ambito, ovvero Album dell’anno, è stato Taylor Swift ad aggiudicarselo, con Folklore. Miglior album pop alla cantante Dua Lipa con Future Nostalgia, mentre Beyonce entra di diritto nella storia degli Award. La regina del pop è infatti stata premiata per il miglior video musicale, vincendo il suo 28esimo riconoscimento. Nessuno come lei

Grammy Award 2021, “I can’t breathe” miglior brano

H.E.R. ai Grammy
La cantante H.E.R. (GettyImages)

Il premio brano dell’anno è andato invece a H.E.R., con il singolo “I can’t breathe”. La commozione della cantante è arrivata ancor prima di prendere il microfono e poter fare il suo discorso. “Non mi aspettavo che il pezzo potesse avere un tale impatto, e diventare cambiamento”. Un podio rosa dunque per i Grammy Award 2021, che hanno visto moltissime donne trionfare nelle più importanti categorie.

Taylor Swift è diventata l’unica donna a vincere nella stessa categoria per tre volte, e divide il record con artisti del calibro di Stevie Wonder, Frank Sinatra e Paul Simon. A Lady Gaga e Ariana Grande il miglior duo pop, mentre è Harry Styles che si aggiudica il Grammy per il Best Pop Solo Performance con Watermelon Sugar.