Dayane Mello, ricordate il caso con Mario Balotelli? Com’è finita

Ricordate la battuta sessista di Mario Balotelli nei confronti di Dayane Mello al Grande Fratello Vip? Qualcuno ha messo la parole fine.

Dayane Mello Caso Balotelli
Lo sguardo di Dayane Mello (Getty Images)

Mentre nel mondo ci si batte contro la violenza, di ogni tipo e di ogni genere, c’è qualcuno che ancora si permette di fare lo spiritoso in tv con delle battute veramente pessime, volgari e “violente” nel loro essere. Quel qualcuno, pochi mesi fa, portava il nome di Mario Balotelli.

Il calciatore, da sempre testa calda, fuori e dentro il campo, motivo per cui non è riuscito mai a esplodere nel calcio che conta e non ha portato a casa grandi risultati se non in età giovanile con l’Inter, è stato al centro di uno scandalo per una battuta a sfondo sessista nei confronti di Dayane Mello.

Qualcuno si è appuntato anche la data: 23 ottobre 2020, durante una serata del Grande Fratello Vip da poco terminato. Dayane Mello, all’epoca, era una concorrente, mentre Balotelli intervenne come ospite nella casa stesso. A un certo punto tirò fuori uno di quei strafalcioni da censura immediata.

LEGGI ANCHE >>> Dayane Mello, spunta una clamorosa indiscrezione: tutti gli indizi

Battuta sessista di Balotelli su Dayne Mello: l’Agcom archivia il caso

La definiamo battuta ma di simpatico o spiritoso non c’è assolutamente nulla, anzi, una battuta del tutto sessista quella che Balotelli rivolse a Dayane Mello. Alla domanda di Alfonso Signorini, lui rispose in questo modo: “Se Dayane mi vuole dentro la casa? Dayane mi vuole dentro, però poi dice, basta, basta mi fai male”.

Balotelli sopra ogni limite e di pessimo gusto. Una battuta che non fece ridere assolutamente nessuno, con Signorini che dichiarò di non aver capito, anche se il video che ancora circola in rete dimostra altro dalla sua esclamazione subito dopo le parole pronunciate da parte del calciatore: “Hai capito Dayane?”

Nelle ultime ore, invece, si è espressa l’Agcom, archiviando il caso. All’epoca il Codacons si indignò e presentò al Garante un esposto chiedendo una sanzione verso lo stesso Balotelli e anche per il Grande Fratello. Niente di questo è arrivato. Pessima conclusione. Anzi, un’altra, di grande classe, c’è e la espone la stessa Dayane che commenta così la fine di questa storia: “Di quello che ha detto Mario sinceramente non me ne frega nulla. Lui può fare solo questo tipo di battute, altrimenti non ha altro su cui dialogare”.