Inter-Sassuolo non si giocherà | Tre giocatori nerazzurri positivi al Covid

“Divieto di disputa” per il match di sabato sera tra Inter e Sassuolo a causa dell’emergenza Covid nella squadra nerazzurra: tre giocatori positivi

Samir Handanovic, portiere dell'Inter
Il portiere dell’Inter Samir Handanovic (Getty Images)

La corsa verso lo scudetto dell’Inter continua, e sembrava anche indisturbata. Infatti le avversarie al momento sono abbastanza distanti in classifica, visto il calo del Milan dopo il derby perso 0-3, che ha visto scivolare i rossoneri a meno nove, e una Juventus che dista ancora dieci punti, ma con la partita contro il Napoli ancora da recuperare.

Sabato sera l’avversario dell’Inter era il Sassuolo, ma il match non verrà disputato. Infatti ieri è stata comunicata dalla società nerazzurra la positività al Covid del portiere e capitano, Samir Handanovic. Ma quella dell’estremo difensore non è l’unica positività in squadra. In questi minuti arriva il comunicato del club interista su altri due giocatori contagiati.

Inter-Sassuolo, anche de Vrij e Vecino positivi al Covid: “Divieto di disputa”

Il difensore dell'Inter, Stefan de Vrij
Il difensore dell’Inter, Stefan de Vrij (Getty Images)

Non si disputerà il match tra Inter e Sassuolo in programma sabato sera a San Siro. La partita, come si apprende dal comunicato emanato dalla società nerazzurra, viene annullata dopo la decisione dell’ATS di Milano di imporre: “La sospensione immediata di qualsiasi tipo di attività della squadra per quattro giorni. Il divieto di disputa di Inter-Sassuolo. E il divieto di rispondere alle convocazioni per tutti i calciatori convocati dalle rispettive nazionali”.

Infatti proprio in questi minuti, oltre alla positività al Covid di Samir Handanovic, viene comunicata anche quella di Stefan de Vrij e Matias Vecino. Dunque la possibilità di un focolaio nerazzurro spaventa la Serie A. Ora la Lega dovrà confermare il rinvio del match, e decidere quale sarà la data per recuperarlo. Quanto potrà influire questa situazione Covid sulla corsa scudetto dell’Inter? solo il campo saprà dircelo.