Stracciatella in brodo: ricetta del piatto tipico di Pasqua

La ricetta immancabile per il pranzo di Pasqua è quella della stracciatella in brodo: un piatto ricco di gusto, saporito e sostanzioso. Scopriamo come si prepara

confezione uova
Foto di monicore da Pixabay

Una ricetta tipica del pranzo di Pasqua è la stracciatella in brodo. Un piatto caratteristico della tradizione culinaria italiana anche se realizzato con diverse piccole varianti. La minestra è ottima da servire, oltre le feste, anche durante le fredde giornate invernali.La ricetta è semplice e veloce da preparare e prevede l’utilizzo di ingredienti poveri come l’uovo e parmigiano. Vediamo insieme come prepararla e renderla perfettamente saporita.

Ingredienti

  • 5 uova
  • 5 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 1 lt brodo brodo di carne
  • noce moscata q.b.
  • sale, pepe q.b.
  • prezzemolo q.b.

Come preparare una minestra super saporita: il procedimento

stracciatella ricetta
Stracciatella in brodo (Fonte: Video Screenshot)

Per realizzare questo piatto tipico di Pasqua iniziate sbattendo in una ciotola le uova intere. Aggiungete il parmigiano grattugiato, la noce moscata, il sale, il pepe e lavorate finché gli ingredienti non sono bene amalgamati tra loro. Ora, mettete sul fuoco il brodo di carne (precedentemente preparato) e portatelo ad ebollizione. Non appena bolle, inserite a filo il composto di uova mescolando con un cucchiaio di legno.

A questo punto, lasciate cuocere per circa cinque minuti a fuoco medio mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco e preparate le porzioni. Spolverizzate la superficie con un po’ di prezzemolo tritato e servite finché la minestra è calda.

Per preparare un ottimo brodo di carne, utilizzate il pezzo di carne che preferite, un osso e gli odori (carote, sedano e cipolla). Incorporate un paio di patate e qualche pomodoro pelato. Quando il brodo sarà pronto, sgrassatelo con il mestolo (dovete eliminare la patina che si crea in superficie). Scolatele le verdure che potete riutilizzando facendo una vellutata oppure lasciatele raffreddare, tagliatele a pezzi e conditele con olio evo, sale e pepe.

Buon appetito a tutti!