Covid, è allarme per la nuova variante: il pericolo arriva dall’Asia

L’emergenza Coronavirus continua a preoccupare la popolazione, è stata scoperta una nuova variante del virus, il pericolo questa volta arriva dall’Asia

variante Covid
variante Covid (Fonte Getty Images)

Una nuova variante del Coronavirus è stata rilevata in Giappone, ad averla contratta è un uomo di 60 anni arrivato dalle Filippine. A far trapelare la notizia è stato il ministero della Salute di Tokyo che ha fatto anche sapere che l’uomo non aveva alcun sintomo ed era a bordo di un aereo che è atterrato all’aeroporto di Narita.

LEGGI ANCHE >>> Covid, la variante sudafricana fa le prime vittime: la situazione

Il 60enne è risultato positivo al Covid-19 durante l’obbligatoria quarantena. Questa nuova variante è stata considerata diversa da quelle che sono state scoperte nel Regno Unito, in Brasile e in Sudafrica per la prima volta.

La nuova variante di Coronavirus è diversa, il ceppo delle Filippine è minaccioso

Covid nuova variante
Covid nuova variante (Fonte Getty Images)

A quanto pare il ceppo delle Filippine è minaccioso come le varianti mutanti che sono state considerate più mortali e contagiose rispetto all’originale Coronavirus. Il Japan Times fa sapere che questa nuova variante potrebbe essere anche in grado di aggirare gli anticorpi, anche quelli che si ottengono tramite la vaccinazione. Lo stesso vale per le varianti brasiliane e sudafricane.

LEGGI ANCHE >>> Covid, isolata una nuova variante: “E’ portatrice di nove mutazioni”

La nuova variante si sta già diffondendo con rapidità nelle Filippine. Il ministero della Salute ha fatto sapere che da gennaio sono stati registrati 34 casi, alcuni anche in Giappone. In merito alla nuova variante la CNN Philippines ha fatto sapere che nessun commento è stato ancora rilasciano dal Dipartimento della Salute filippino.