Snack ritirati dai supermercati: c’è rischio chimico

Sono stati ritirati dai supermercati, a causa di un rischio chimico, alcuni snack. Ecco i dettagli della comunicazione del Ministero della Salute

cacao per snack ritirati
Foto di Justyna Kunkel da Pixabay

In data odierna, il Ministero della Salute ha pubblicato una comunicazione riguardante il ritiro dalla vendita di alcuni snack. Il motivo di tale richiamo è il rischio chimico: presenza ossido di etilene. Vediamo insieme i dettagli del progetto richiamato e come bisogna comportarsi in caso di acquisto.

Snack ritirati dalla vendita per presenza ossido di etilene: i dettagli

snack
Barretta raw fruit zenzero al limone ritirata dalla vendita (Fonte: Ministero della Salute)

E’ stato ufficializzato il ritiro di alcuni prodotti alimentari dagli scaffali dei supermercati. Uno snack ricco in fibre e 100% gluten free. Con cacao in polvere biologico, questa barretta è perfetto a qualsiasi ora del giorno, come spezza fame o prima di fare sport. I dettagli del prodotto oggetto del richiamo sono i seguenti:

  • Cereal Bio Raw Bar zenzero al limone a marchio Cereal Bio e commercializzato da Nutrition & Santé Italia S.p.A. Il nome del produttore è Meraviglie S.r.l.  con sede dello stabilimento in via del Commercio 16, 37066 – Sommacampagna (VR). Il numero di lotti richiamati sono: L030621 con scadenza 03 giugno 2021 e L221021 con termine minimo di conservazione 22 ottobre 2021. Le barrette sono vendute in confezioni da 35 gr.

Come già spiegato, il motivo del richiamo è la presenza di ossido di etilene dovuto alla presenza di zenzero superiore ai limiti di legge. Tutti coloro che hanno acquistato il prodotto con i numeri di lotti, precedentemente indicati, sono tenuti a riconsegnare le confezioni acquistate al punto vendita dove è avvenuto l’acquisto.

Per eventuali informazioni è possibile contattare il numero verde 800-018124 da LUN  a VEN dalle 09:00 alle 18:00. Ancora una volta l’ossido di etilene è la causa del richiamo di alimenti: nei mesi scorsi è toccato ad altri prodotti alimentari come ad esempio grissini o pane.