Si getta dalla finestra per sfuggire alle fiamme: tentativo fatale per una donna

Una donna in preda alla paura di è buttata dalla finestra per sfuggire alla fiamme divampate nel suo appartamento, a causa della caduta ha perso la vita

Vigili del fuoco
Vigili del fuoco (Fonte Getty Images)

È successo nella mattinata di oggi, 24 marzo 2021 a Roma, in un appartamento situato in pieno centro. I fatti si sono svolti intorno alle 8.30 in via Monserrato, in poco tempo è divampato un terribile incendio.

All’interno dell’abitazione, situata al terzo piano di un palazzo, c’erano una donna di 66 anni e il marito 67enne. Lei in preda al panico per tentare di sfuggire alle spaventose fiamme si è gettata dalla finestra. È caduta nel cortile interno del palazzo, l’impatto è stato davvero violento.

Sul luogo della drammatica vicenda immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco e del personale medico del 118. I sanitari hanno fatto di tutto per tentare di rianimare la 66enne in seguito alla caduta, le sue condizioni erano però disperate. I soccorritori non hanno potuto fare niente per salvare la donna.

Terrorizzata dalle fiamme si getta dal terzo piano e perde la vita, grave il marito

Ambulanza donna si butta dalla finestra
Ambulanza (Fonte Getty Images)

Il marito della vittima, un uomo di 67 anni, era rimasto tra le fiamme all’interno dell’abitazione. L’uomo, intossicato gravemente dal fumo causato dall’incendio, è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Policlinico Umberto I.

Dopo aver spento l’incendio i vigili del fuoco hanno dichiarato il palazzo inagibile, l’incendio lo ha distrutto. Carabinieri, poliziotti e pompieri hanno fatto evacuare l’intero palazzo e messo in sicurezza l’area. Chiusa anche la strada da piazza Santa Caterina della Rota. Gli agenti indagano per cercare di chiarire l’esatta dinamica della terribile vicenda.