Armadi e cassetti profumati con un scarto alimentare! Da non credere

La bella stagione è sempre più vicina e con essa arriva l’incubo di noi donne: il cambio di stagione! Scopriamo come far profumare cassetti ed armadi con uno scarto alimentare: da non credere!

sacchetti profumati scarto alimentare
Foto di congerdesign da Pixabay

Il cambio di stagione è l’incubo di ogni persona! Il momento tanto odiato si sta per avvicinare ed è ora di cominciare a prepararsi mentalmente. Durante il cambio di stagione, ci dedichiamo non solo a buttare via cose vecchie o che non abbiamo mai messo, ma anche ad una attenta e profonda pulizia dell’armadio o dei cassetti. E se vi dicessi che con uno scarto alimentare è possibile rendere questi posti super profumati? Vediamo insieme di cosa si tratta: il rimedio della nonna inimmaginabile.

Basta un solo alimento per profumare cassetti ed armadi: non ci avete mai pensato!

armadio ordinato e profumato
Foto di moritz320 da Pixabay

Dopo aver svuotato i nostri armadi e cassetti è il momento di pulirli a fondo. Per una perfetta pulizia potete utilizzare una soluzione realizzata con acqua e sapone di marsiglia, acqua o aceto oppure acqua e ammoniaca. A voi la scelta! Decisa la miscela, immergeteci un panno morbido e passatelo su tutte le superfici.

Asciugate con un panno pulito ed aspettate un po’ di minuti prima di inserire i vostri capi (le superfici devono essere perfettamente asciutte). A questo punto, ecco che potete adottare il rimedio della nonna infallibile: il trucco della mela! Avete capito bene! Prendete la buccia della mela ed essiccatela o all’aria oppure al forno. Fatto questo, riducetela a pezzetti e mettetela dentro dei sacchetti velati o tulle.

Posizionate il sacchettino all’interno dei vostri armadi o cassetti e noterete come avranno un profumo pazzesco! Un semplice trucchetto che non tutti conoscevate e che vi aiuterà a risparmiare: da oggi addio a profumazioni costose! I rimedi della nonna non falliscono mai: sono sempre super efficaci.