Maria Elena Boschi e l’incubo stalking: poi svela il sogno con Giulio Berruti

Maria Elena Boschi, ospite di Silvia Toffanin nella puntata di Verissimo che andrà in onda domani, ha svelato alcuni retroscena privati della sua vita.

Maria Elena Boschi racconto a Verissimo
L’onorevole Maria Elena Boschi (fonte: Instagram)

Nella puntata di domani pomeriggio di Verissimo, Silvia Toffanin ospiterà l’onorevole Maria Elena Boschi, capogruppo alla Camera dei Deputati di Italia Viva. Nel corso dell’intervista, la politica con alle spalle già un’esperienza da ministro e una da Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ha raccontato parecchi retroscena della sua vita privata. Dall’amore alla carriera, passando anche per la brutta esperienza vissuta di recente a causa di uno stalker.

Un uomo qualche tempo fa aveva iniziato a seguirla e a farle recapitare delle sue fotografie da lui scattate, per farle capire che era pedinata praticamente h24. La situazione si è aggravata quando lo stalker, in barba a tutte le norme anti-covid che vietano lo spostamento tra regioni, è partito da Roma per raggiungere la Toscana e conoscere i genitori della Boschi. A quel punto la donna ha deciso di denunciare, ammettendo però di avere paura per tutte le donne che si trovano ad affrontare da sole situazioni simili, senza avere il coraggio di rivolgersi alle autorità.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Verissimo cambia orario: cancellata una nota soap

Maria Elena Boschi: “Sogno di diventare madre”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Da qualche tempo la deputata di Italia Viva fa coppia con Giulio Berruti. I due sono stati paparazzati insieme per la prima volta lo scorso anno dopo il primo lockdown, ma pare che l’attore avesse già provato a conquistarla nel  lontano 2014, quando lei era ministra del Governo di Matteo Renzi. La Boschi ha ammesso, davanti a Silvia Toffanin, di essere innamoratissima e di sognare la maternità con Berruti. “Ogni tanto ne parliamo, anche a lui piacerebbe aveva una famiglia”, ha detto la politica che ammesso di pensare anche al matrimonio.

Tuttavia, per restare con i piedi per terra, ha concluso dicendo che in amore è bene non fare programmi, l’importante è avere accanto una persona con cui essere complici. E pare che con Giulio Berruti sia proprio così. Di lui ha detto: “È un uomo buono e brillante, mi ha colpito per la sua purezza”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MEB (@mariaelenaboschi_official)