Pane cotto in pentola: la ricetta pazzesca di ziabene

Avete mai provato a fare il pane in pentola? Se non lo avete mai fatto, è arrivato il momento! Ecco la ricetta per cuocere il pane in pentola come Benedetta Parodi

Benedetta Parodi con occhiali
Benedetta Parodi (Fonte: Instagram Screenshot)

Cuocere il pane in pentola è pazzesco! Un modo straordinario, semplice e veloce per preparare un pane croccantissimo fuori e morbidissimo dentro. Perfetto da preparare da soli in casa ed ottenere un pane come dal panettiere. Vediamo insieme gli ingredienti che servono ed il procedimento per eseguire questa ricetta e preparare un pane come quello di Benedetta Parodi.

Ingredienti

  • 300 gr farina 0
  • 1,5 gr di lievito di birra disidratato
  • 1 pizzico di zucchero
  • un cucchiaino di sale
  • 200 ml acqua

Pane in pentola: il procedimento per ottenere un pane come dal fornaio

pane fatto in casa
Pane fatto in casa e cotto in padella (Fonte: Instagram Screenshot)

 

Realizzare il pane in casa è semplicissimo. Mettete in una ciotola la farina setacciata con il lievito disidratato ed il pizzico di zucchero. Aggiungete il sale e mescolate con le mani. In un’altra ciotola capiente versate l’acqua ed incorporate, poco alla volta, la farina mescolando continuamente con una frusta a mano.

Non appena avete aggiunto tutta  la farina ed ottenuto un composto omogeneo, coprite con la pellicola e fate lievitare in frigorifero per una notte. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e mettetelo su un piano da lavoro ben infarinato. Stendetelo creando una sorta di rettangolo senza schiacciarlo troppo. Fate delle pieghe all’impasto due volte, richiudetelo a fagottino e poi arrotondatelo come una palla.

A questo punto, mettete uno strofinaccio pulito ed infarinato in una ciotola, adagiateci l’impasto e copritelo per bene. Lasciate lievitare per altre due ore. Ora, prendete una pentola di acciaio o ceramica, ed inseritela in forno a 230° per farla scaldare. Prendete l’impasto e mettetelo nella pentola calda. Ora, fatelo cuocere a 220° per una mezz’ora a coperchio chiuso. Trascorsa la mezz’ora, togliete il coperchio e lasciate cuocere per altri venti minuti. A questo punto, il vostro pane è pronto per essere gustato.