‘Uno Mattina’, che gaffe di Tiberio Timperi: poi la stoccata alla Setta

Nella puntata odierna di Uno Mattina in Famiglia gaffe di Tiberio Timperi: il conduttore poi lancia una stoccata alla sua collega

Monica Setta UnoMattina in famiglia
Monica Setta ad UnoMattina in famiglia (screen Rai Play)

Uno Mattina in famiglia è il contenitore mattutino di Rai 1 del week end; la trasmissione condotta da Tiberio Timperi e Monica Setta è un vero e proprio appuntamento fisso del sabato e della domenica da ben 32 anni ormai; fil rouge è (quasi) sempre stato il giornalista, ormai vero e proprio padrone di casa impeccabile.

Al suo fianco si sono invece alternate tante donne nel corso degli anni, compreso la bellissima Miriam Leone, ma anche Ingrid Muccitelli fino proprio alla Setta, alla sua seconda stagione. E’ ormai una coppia rodata, buona l’affinità tra i due, peraltro percepita nitidamente da casa, guardandoli in tv.

Anche oggi, ovviamente, Timperi e Setta sono andati in onda, con il via al programma alle 8.30 come di consueto. Tanti i temi toccati e gli ospiti – rigorosamente in collegamento – come d’abitudine della trasmissione, regalando news ed informazione ma anche un po’ di spettacolo fino alle immancabili previsioni meteo.

LEGGI ANCHE >>>

Uno mattina in famiglia: la gaffe di Tiberio Timperi

Tiberio Timperi
Tiberio Timperi (Getty Images)

I telespettatori si sono però focalizzati su quanto accaduto nel classico gioco da casa. I concorrenti che chiamano devono rispondere a domande sui programmi televisivi divisi in tre ventenni. La telefonata da casa odierna ha però subito scatenato ilarità.

L’ascolto non era nitido e Tiberio Timperi si è esibito in una gaffe incredibile. Il concorrente ha più volte spiegato come fosse casertano ma il conduttore, non riuscendo ad intuire bene, ha risposto in più di un’occasione Siracusa. Di fatto è stata Monica Setta a sbrogliare la matassa, rivelando l’esatta provenienza dell’ascoltatore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiberio Timperi (@ttimperi)

Ormai comanda lei” ha ribattuto rivolto alla collega Tiberio Timperi. Nessun tono di disappunto, almeno così è parso; tra i due, infatti, c’è una buona intesa e sul volto del conduttore traspariva quasi una sorta di rassegnazione allo status quo della situazione.