Maurizio Costanzo regala tartarughe agli ospiti: il motivo è sorprendente

Maurizio Costanzo, come svelato da Giulia De Lellis, regala agli ospiti del suo show delle tartarughe: il motivo è davvero sorprendente

Maurizio Costanzo
Costanzo Show (Getty Images)

Maurizio Costanzo è il Re della tv italiana. Giornalista apprezzato a tutto tondo, in onda da oltre 30 anni con il suo show, ma anche curatore di diverse rubriche in radio e sui quotidiani, il conduttore ha realizzato migliaia di interviste e scoperto numerosi talenti ancora protagonisti. Il presentatore, è ancora seguitissimo ed ha una tradizione decisamente curiosa che ripete per ogni suo ospite.

E’ stata Giulia De Lellis, con una Instagram Stories, a svelare il piccolo segreto del giornalista. Maurizio Costanzo regala, infatti, a tutti una rosa, lasciata appositamente in camerino e, soprattutto, una tartaruga piccolina come statuina. Il motivo è pressocché semplice; il giornalista è un vero e proprio amante dei rettili in questione.

Un amore verso le testuggini davvero viscerale, tanto che Costanzo ha addirittura scritto e dedicato un libro a loro; “La strategia della tartaruga. Manuale di sopravvivenza“, pubblicato nel 2009.

LEGGI ANCHE >>> Maurizio Costanzo parla di Luciana Littizzetto: l’omaggio piace a tutti

Maurizio Costanzo e la venerazione per le tartarughe

Maurizio Costanzo
Maurizio Costanzo (Getty Images)

E’ una sorta di venerazione per le testuggini, tant’è vero come sia un collezionista di riproduzioni di tartarughe, con oltre 5mila pezzi conservati tra il suo appartamento ed il suo ufficio. “Ho invidia per la capacità di mettersi in sicurezza ritirandosi nel guscio” è un passaggio del libro in cui di fatto spiega il motivo del suo amore per questi rettili, sostenendo come provi proprio invidia.

L’uomo – si legge – corre dei rischi dalla sua nascita, la tartaruga solo quando si ribalta” un altro passo molto significativo. In tasca ha portato sempre una riproduzione piccola di tartaruga, un po’ come un portafortuna, una sorta di corno, a dimostrazione di come ritenga davvero molto importante l’animale.

Maurizio Costanzo
Costanzo Show (Getty Images)

E Maurizio Costanzo, non più tardi di qualche anno fa, ad Ansedonia, frazione del Comune di Orbetello, in provincia di Grosseto, ha trovato una tartaruga spiaggiata. Inevitabile l’adozione con tanto di nome Fortuna assegnatole, che ricorda al giornalista una sua società fondata in passato.