La Vita in diretta, Alberto Matano sbotta: “Questo mi indigna”

A La Vita in diretta sbotta il conduttore Alberto Matano: “Questa cosa mi indigna” le sue parole. Sdegno nello studio, cos’è successo

Alberto Matano
Alberto Matano (screen RaiPlay)

Il pomeriggio di Rai1 è dedicato a “La Vita in diretta“, il contenitore presentato da Alberto Matano e leader di ascolti nella fascia oraria. Tanti, come quotidianamente accade, i temi toccati in trasmissione, con focus soprattutto sul Covid, che da un anno ormai, è il tema centrale.

Il giornalista, orfano di Lorella Cuccarini passata a Mediaset nel ruolo di insegnante di danza ad Amici, è padrone dello studio e, accompagnato da inviati ed ospiti in studio, regala ai telespettatori una trasmissione piacevole e lineare, nonostante i temi trattati.

Anche nella puntata in onda oggi, alla vigilia del giovedì santo, il Covid al centro della puntata. Si è parlato, chiaramente, delle restrizioni in vista dei giorni pasquali e dei provvedimenti che il governo è pronto ad adottare per tutto il mese di aprile, tra scuola, fasce a colori e chiusure, oltre alle vaccinazioni.

LEGGI ANCHE >>> Alberto Matano, il racconto del fuori onda: “Durante la pubblicità ne abbiamo parlato”

La Vita in diretta, l’invettiva di Matano

La Vita in diretta - cartello incriminato
La Vita in diretta – cartello incriminato (screen RaiPlay)

Non è mancata, però, una storia che ha colpito davvero tutti, compreso il conduttore, apparso visibilmente contrariato. A Rozzano, comune di oltre 40mila abitanti in provincia di Milano, è accaduto davvero l’imponderabile in un condominio.

Uno degli abitanti del palazzo ha infatti affisso un cartello quasi minaccioso al portone dello stesso. “Attenzione!!! Ci sono positivi nel condominio. Massima cautela!!” il testo del messaggio, poi rimosso dopo le proteste. E’ accaduto dopo la positività di una donna, che ha scoperto di essere stata contagiata insieme al compagno ed alla figlia.

Una situazione inaccettabile che ha scatenato lo stesso conduttore. “Questa cosa mi indigna” ha esclamato visibilmente contrariato, tutt’altro che felice per una situazione certamente da condannare. Matano ha poi espresso massima solidarietà alla famiglia, commentando con il suo inviato quanto accaduto. E sdegno unanime anche nello studio, con gli ospiti della trasmissione che hanno condannato il gesto.