Apre il fuoco e fa una strage: tra le vittime un bambino

Il killer ha sparato contro la folla e la polizia intervenuta sul posto. Il bilancio della strage è drammatico: quattro morti tra cui un bambino.

Sparatoria Usa California
Immagini dalla sparatoria in Orange County, California (fonte: Twitter)

La strage è accaduta in California, nella contea di Orange County, a circa 50 km a est di Los Angeles. È successo ieri pomeriggio intorno alle 17:30 ora locale, nella città di Orange, nei pressi di un complesso di edifici adibiti a uffici. Non è ancora chiara la matrice della sparatoria: potrebbe essere stato un attentato, ma fino a ora non è stato rivendicato da alcuna sigla terroristica, oppure potrebbe trattarsi di una strage di matrice razziale. Gli investigatori stanno indagando per stabilirlo.

Non si conoscono ancora i dettagli della dinamica. Il bilancio, ancora non accertato, è di quattro morti tra cui un bambino. Sull’aggressore, pare sia stato ferito dalla polizia anche se alcuni siti di informazione americana ne riportano la morte. L’ipotesi più accreditata è, tuttavia, che il sospettato della strage sia in ospedale per le gravi ferite riportate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Fa una strage poi decide di farla finita: tragedia in casa mette i brividi

Nuova strage negli Usa: la dinamica secondo i testimoni

La sparatoria avvenuta ieri in California, secondo i testimoni, è culminata in uno scontro a fuoco tra il killer e la polizia. Quando quest’ultima è arrivata sul posto, a terra c’erano già le prime vittime. Quella di ieri è stata soltanto l’ultima strage, in ordine cronologico, avvenuta negli States dove fatti simili sembrano quasi essere all’ordine del giorno.

Il fatto, la terza strage in appena due settimane, ha ancora una volta acceso i riflettori sulla facilità con cui Oltreoceano si accede alle armi da fuoco. Il presidente Joe Biden ha invitato i Democratici, la sua fazione, a rilanciare la proposta di limitare l’accesso alla detenzione di armi, a oggi sancito dal Secondo Emendamento della Costituzione americana.