Tik Tok, il successo della ‘Fake Window Challenge’: cos’è e come si fa

Le challenge continuano a rappresentare un metodo di svago per le nuove generazioni: la ‘Fake Window Challenge’ spopola su Tik Tok

App Tik Tok aperta
Applicazione Tik Tok in funzione (Getty Images)

Ormai è inutile tirarsi indietro o negarlo, il futuro dell’intrattenimento sono i social network. Si stima infatti che oltre il 51% della popolazione sia attivo su almeno un social network dei tanti presenti sul mercato. Tra Facebook e Instagram, pionieri della nuova generazione, negli ultimi anni ha spopolato Tik Tok. Il format di questo social permette alle persone di fare video di ogni genere e mettere in mostra la propria creatività. Tantissimi personaggi noti lo usano, facendo partire le così dette challenge. Queste, come riporta il nome stesso, sono spesso delle sfide, mentre alle volte solamente dei video creativi che diventano di tendenza e dunque vengono riproposti dagli utenti. In questi mesi però a spopolare è la ‘Fake Window Challenge‘. Scopriamo cos’è.

Tik Tok, spopola la Fake Window Challenge: come farla

Essere nei per te ormai equivale ad avere un minimo di popolarità sui social, per questo motivo su Tik Tok gli utenti fanno a gara per effettuare le challenge e mettere gli hashtag giusti, così da avere migliaia, o in alcuni casi milioni, di visualizzazioni. Ultimamente ad essere in voga su Tik Tok è la ‘Fake Window Challenge‘, ovvero il fare diventare il proprio muro una finta finestra che affaccia su luoghi incantevoli. Cosa serve per farla? è semplicissimo, basta avere un proiettore, o acquistarne uno, puntarlo su una parete bianca, magari proprio accanto al letto, e scegliere un video da proiettare. Su YouTube ci sono moltissimi video con atmosfere fantastiche che conciliano anche il sonno. Una volta fatto, spegnete la luce e godetevi il ‘panorama’. Mi raccomando, prima di pubblicare il vostro video ricordate di mettere sempre l’hashtag #fakewindowchallenge, altrimenti non farete parte della categoria.