Detto Fatto posticipato, l’annuncio di Bianca Guaccero in diretta

La conduttrice Bianca Guaccero in diretta su Rai 2 fa un annuncio sul proprio programma ‘Detto Fatto’: domani andrà in onda più tardi

Bianca Guaccero imbronciata
Bianca Guaccero (Instagram)

Il grande successo di ‘Detto Fatto‘ continua su Rai 2. Infatti il programma che va in onda quotidianamente su Rai 2 anche oggi intrattiene il pubblico Rai. Alla conduzione come sempre c’è la bellissima e bravissima Bianca Guaccero, che ormai è il personaggio del momento. Attrice, conduttrice e chi più ne ha più ne metta. Anche oggi gli ospiti in studio sono tantissimi, a partire dal solito Jonathan Kashanian, con le sue classifiche dei Vip. In collegamento c’è anche la moglie di Stefano D’Orazio, Tiziana Giardoni. Per poi passare alla scuola di moda, fino ad arrivare all’ospite Martina Pascutti, che verrà messa alla prova da ‘Nenella’ sulla moda. Ma prima di far entrare l’ospite la conduttrice fa un annuncio che riguarda la diretta di domani pomeriggio.

Detto Fatto, Bianca Guaccero annuncia il cambio d’orario: “Andremo in onda alle 15:50”

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bianca Guaccero (@biancaguacceroreal)

Detto Fatto‘ torna in onda anche oggi, con la bellissima Bianca Guaccero. Attraverso i social la conduttrice dà sempre appuntamento ai suoi followers prima di andare in onda. Infatti anche oggi su Instagram scrive l’appuntamento con la diretta, ma il vero annuncio lo fa proprio durante il programma, e riguarda proprio questo. Infatti la Guaccero afferma: “Domani non andremo in onda alla solita ora, ma un po’ più tardi. Domani andremo in onda dalle 15:50“. Non viene specificato il motivo di tale cambio d’orario, ma probabilmente sarà dovuto ad un prolungamento del programma ‘Ore 14’. Sicuramente questo non intaccherà al successo del programma a livello di audience, visto che il format viene sempre seguito molto dal pubblico. Dunque da non dimenticare che domani si dovrà aspettare circa mezz’ora in più per vedere il programma.