Ballando con le Stelle, la verità di Fabio Galante su Milly: “Non era scontato”

Ballando con le Stelle, Fabio Galante parla della sua esperienza nel dancing show di Rai Uno e commenta la sua partecipazione al programma con molta ironia.

L’ex giocatore di calcio Fabio Galante è uno degli concorrenti di Ballando con le Stelle, il fortunato programma di Milly Carlucci. Durante una sua intervista al settimanale “Visto”, il difensore racconta un po’ più nel dettaglio la sua vita all’interno dello show e come ha deciso di partecipare.

Il calcio e il ballo hanno effettivamente poco in comune, ma data la sua personalità frizzante e schietta, la conduttrice ha fatto di tutto per avere Galante nel suo programma. Pare, infatti, che questo corteggiamento sia durato ben 11 anni. A ogni stagione, la Carlucci ha chiesto all’interista di partecipare, ricevendo sempre un rifiuto.

Nel 2021, però, le cose sono cambiate. Fabio Galante ha deciso di mettersi in gioco e accettare l’invito sulla pista da ballo più famosa della televisione. Certo, non era scontato che Milly lo volesse ancora nella sua squadra di allievi ballerini, ma tutto è andato per il meglio, anche dopo l’eliminazione dal programma.

LEGGI ANCHE -> Colpo di scena a Ballando con le Stelle, Morgan stufo: cosa succede?

Ballando con le Stelle, Fabio Galante e la vita dopo lo show

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabio Galante (@fabiogalante5)

Per sua ammissione, Fabio Galante è sempre stato terrorizzato dal dover ballare ed è proprio con l’idea di superare questo suo limite che ha scelto di mettersi in gioco. Ha provato ad apprendere il più possibile e a esprimerlo durante le sue esibizioni e, proprio per questo, si ritiene soddisfatto anche dopo la fine della sua esperienza.

LEGGI ANCHE -> Ballando con le Stelle, scatta il bacio tra i due: è nata la prima coppia?

Il difensore, ora, pensa alla sua vita dopo il programma. Confessa, infatti, che gli piacerebbe molto mettere su famiglia, proprio come tanti altri suoi compagni e amici hanno fatto. Si prenderà il suo tempo per farlo in modo consapevole, senza doverlo fare per pressione sociale.

Impostazioni privacy