Roma, tragedia a Primavalle: uccide la moglie e si suicida, grave il figlio
Roma, tragedia a Primavalle: uccide la moglie e si suicida, grave il figlio

Roma, tragedia a Primavalle: uccide la moglie e si suicida, grave il figlio

Tragedia a Roma questa mattina: a Primavalle un uomo spara a moglie e figlio, poi esce in strada e tenta il suicidio

AGGIORNAMENTO ORE 13 – Sono morti marito e moglie: il dramma di Primavalle si è consumato questa mattina. Il 65enne ha ucciso la moglie e poi si è tolto la vita: entrambi sono deceduti dopo il ricovero in ospedale. In grave condizioni il figlio della coppia che ha provato a difendere la mamma.

Tragedia a Roma questa mattina: a Primavalle un uomo ha sparato a moglie e figlio, prima di tentare il suicidio. Gli inquirenti stanno ancora cercando di fare chiarezza su quanto avvenuto questa mattina. Secondo una prima ricostruzione la coppia era separata e mamma e figlio si sarebbero recati nella casa dell’uomo per recuperare alcuni effetti personali. Lì però qualcosa sarebbe andata male: i tre – secondo una prima sommaria ricostruzione fatta dagli inquirenti – avrebbero litigato. L’uomo, 65 anni, ex Guardia Giurata, avrebbe impugnato la pistola e fatto fuoco contro la donna che ora è ricoverata in gravi condizioni, anche con ferite di arma da taglio. L’ex guardia giurata avrebbe ferito anche il figlio che ha provato a difendere la madre. Il 65enne dopo è uscito in strada e avrebbe tentato di togliersi la vita. I tre sono ricoverati in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Aversa, BNL: assalto al portavalori, sparatoria e feriti

Uomo spara a moglie e figlio a Primavalle: la prima ricostruzione

primavalle roma
Volante della polizia (Getty Images)

Il 65enne, con moglie e figlio, è ora ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Gemelli. Emergono intanto i primi particolari su quanto avvenuto questa mattina a Primavalle, in via Torrigio. Mamma, 63 anni, e figlio, 44 anni, si sarebbero recati a casa dell’uomo per recuperare alcune cose. Sarebbe nata una lite tra l’ex guardia giurata e la moglie: l’uomo l’avrebbe prima ferita con un coltello, poi gli avrebbe sparato contro. Il figlio sarebbe quindi intervenuto per difendere la mamma e sarebbe stato sparato a sua volta. Il 65enne, ora pensionato, sarebbe poi uscito in strada e avrebbe rivolto la pistola contro di sé. Sul posto sono intervenuti gli uomini della squadra mobile di Primavalle per indagare su quanto avvenuto.

LEGGI ANCHE >>> Tragedia a Ceccano, uomo morto trovato in un carrello della spesa