Calciomercato Inter, pronto un contratto triennale per Cavani
Calciomercato Inter, pronto un contratto triennale per Cavani

Calciomercato Inter, pronto un contratto triennale per Cavani

Calciomercato Inter, proposto un contratto triennale a Edinson Cavani. L’attaccante del Psg in scadenza di contratto è l’obiettivo numero uno per sostituire il partente Lautaro Martinez.

La dirigenza dell’Inter è entrata nell’ottica di potere perdere nella prossima sessione di calciomercato l’attaccante Lautaro Martinez, corteggiato dal Barcellona. E sta già lavorando in anticipo su quello che potrebbe essere il sostituto ideale per giocare nel tipico 3-5-2 con Lukaku. Il nome che più stuzzica le fantasie di Antonio Conte è Edinson Cavani, che ha le caratteristiche ideale sia per funzionare in coppia con l’attaccante belga che nel calarsi nel modulo tanto caro all’allenatore nerazzurro.

Cavani ha lasciato l’Italia da capocannoniere della Serie A, e al Psg si è confermato su livelli altissimi segnando complessivamente duecento gol tondi tondi. I tempi per un suo ritorno sembrano maturi.

Calciomercato Inter
L’attaccante del Psg Edinson Cavani (Getty Images)

FORSE POTREBBE INTERESSARTI >>> Dramma Aduriz, l’addio al calcio giocato è da lacrime

Calciomercato Inter, l’offerta per Cavani

Come scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’Inter ha intenzione di convincere Cavani innanzi tutto offrendo un contratto triennale, niente male per un calciatore che ha 32 anni.

Una proposta così lunga serve per convincere l’attaccante della nazionale dell’Uruguay a guadagnare meno di quanto percepisce attualmente al Psg, ovvero 12 milioni di euro. L’Inter non può andare oltre quei 7.5 milioni di euro a stagione che sono bastati per convincere Lukaku ed Eriksen. Fare eccezioni sarebbe una mossa sbagliata per gli equilibri dello spogliatoio.

L’amministratore delegato dell’Inter Marotta dovrà guardarsi dalla concorrenza di Manchester United, Atletico Madrid e il Newcastle della nuova proprietà saudita. La trattativa sarà lunga e c’è da considerare anche il fatto che la normale scadenza del contratto di Cavani fissata al 30 giugno potrebbe essere prorogata d’ufficio per permettere al Psg di completare la stagione europea. La squadra parigina si ritroverà il 22 giugno e Cavani ovviamente ci sarà. Per le ultime partite col Psg, poi chissà. Potrebbe essere Inter: la trattativa è avviata.