Diletta Leotta la mette dentro: freme per il ritorno della Serie A – FOTO
Diletta Leotta la mette dentro: freme per il ritorno della Serie A – FOTO

Diletta Leotta la mette dentro: freme per il ritorno della Serie A – FOTO

Manca sempre meno al tanto atteso ritorno del calcio giocato in Italia, che ripartirà il prossimo 13 giugno dopo più di tre mesi di stop a causa della pandemia di coronavirus. In tanti tra addetti ai lavori e non, non vedono l’ora che il pallone cominci nuovamente a rotolare nuovamente sui campi di gioco. E se gli attaccanti di Inter e Milan Sebastiano Esposito e Rafael Leao, così come tanti altri giocatori, hanno colmato l’assenza giocando online alla Playstation, c’è anche chi invece ha preferito accontentarsi del caro e vecchio calcio balilla. Stiamo parlando di Diletta Leotta, che questa sera ha postato sul suo account ufficiale Instagram una foto che la ritrae in casa mentre si “diletta” con il passatempo preferito degli amanti del calcio durante gli anni 80. “Un cross perfetto con il contagiri….il centravanti anticipa tutti ed è GOOOOLLL”, queste le parole della giornalista.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Papa Francesco riaccoglie i fedeli a Piazza San Pietro: “Una preghiera per i defunti”

Diletta Leotta, quando la voglia di calcio si fa sentire

diletta leotta scollatura
Diletta Leotta al lago di Como (Instagram)

Il calcio, diciamoci la verità, è mancato veramente a tutti. E anche se in maniera anomala e senza il pubblico, cuore pulsante del gioco, non vediamo l’ora che riparta. Dello stesso avviso è Diletta Leotta. Già nella giornata di ieri la giornalista aveva postato sul suo profilo Instagram una foto a bordo campo durante una delle tante partite a cui ha partecipato per DAZN, dando il suo bentornato al campionato. I bambini quando vedono il pallone cominciano a sorridere… bentornato campionato, queste le sue parole, a cui ha fatto seguito la “telecronaca” del calcio balilla postata oggi.  In attesa di rivederla commentare gli highlights delle partite di campionato con “Diletta gol”.