Calciomercato Inter, arriva il primo acquisto: Conte ha il suo nuovo esterno
Calciomercato Inter, arriva il primo acquisto: Conte ha il suo nuovo esterno

Calciomercato Inter, arriva il primo acquisto: Conte ha il suo nuovo esterno

Calciomercato Inter, dopo la cessione di Mauro Icardi arriva subito il primo acquisto da parte dei nerazzurri. Ecco di chi si tratta

Dopo aver incassato 50 milioni cash subito più 8 di bonus dal Paris Saint Germain per l’ex capitano Mauro Icardi, l’Inter piazza subito il primo colpo di calciomercato. Si tratta di Georgios Vagiannidis, terzino destro del Panathinaikos classe 2001, che arriva in nerazzurro a parametro zero. Il greco ha già firmato il contratto con l’Inter, sulla base di un quadriennale da 300 mila euro a stagione. Al Panathinaikos invece andranno 265 mila euro di “training compensation”, ovvero un premio stabilito dalla FIFA per il club con cui il giocatore firma il primo contratto da professionista fino ai 21 anni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Diletta Leotta spiazza tutti: “Il mio amore più sincero” – FOTO

Calciomercato Inter, chi è Georgios Vagiannidis

Cresciuto nelle giovanili del Panathinaikos, in cui è arrivato giovanissimo nel 2012 all’età di 11 anni, Georgios Vagiannidis ha fatto il suo esordio in prima squadra durante questa stagione, lo scorso 16 febbraio contro il Panetolikos, in cui ha segnato anche un gol e un assist. Terzino destro dotato di grande velocità e buona capacità di inserimento, può essere un ottimo elemento nel 3-5-2 di Conte. Infatti, grazie alla sua ottima propensione offensiva può benissimo occupare il ruolo di esterno a tutta fascia. Nel corso della stagione attuale ha giocato per la maggior parte nell’Under 19, ma con ottimi risultati. In Quindici presenze ha realizzato quattro reti, un ottimo bottino per uno della sua età. Dopo l’ottimo esordio con il Panionios, si è guadagnato la stima dell’allenatore Giorgos Donis, ma a causa del contratto in scadenza è entrato in frizione con la società, che lo ha messo fuori rosa per non aver rinnovato. Così per lui è arrivata l’occasione dell’Inter, che ha sbaragliato la concorrenza di Barcellona e Borussia Dortmund per assicurarselo.