La classifica della Serie A con l’algoritmo: posizioni UEFA intatte, Lecce in B

Classifica Serie A con algoritmo, in caso di nuovo stop ecco come sarebbe la classifica finale. Intatte le posizioni UEFA, Lecce condannato in B

La Serie A è finalmente pronta a ripartire. Salvo cambiamenti dell’ultimo momento, il nuovo fischio d’inizio del campionato è atteso il 20 giugno, quando si giocheranno i recuperi della 25° giornata. Per far fronte al caldo estivo, gli orari saranno rivoluzionati, e le sostituzioni per ogni squadra saranno 5 invece di 3. Le squadre sono attese ad un tour de force fino al 2 agosto, giocando due partite a settimana 6 giorni su 7. Il tutto per permettere poi la ripartenza delle coppe europee al termine del campionato. Gli orari di questo inedito campionato estivo, prevedono un anticipo alle 17:15 e uno alle 19:30, mentre tutte le altre partite si giocheranno alle ore 21:45. Le ultime news parlano anche di un possibile reintegro dei tifosi allo stadio, ovviamente in misura enormemente ridotta e mantenendo il distanziamento sociale tra gli spettatori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Serie A, calcio e TV: si riparte con tante novità e un clamoroso addio

Classifica Serie A con algoritmo, ecco come sarebbe

serie a
Serie A pronta a ripartire (Getty Images)

Ovviamente, c’è da sperare che durante questo periodo non ci sia un brusco rialzo della curva dei contagiati. Questa eventualità infatti, potrebbe portare ad un nuovo stop, questa volta definitivo.  In caso di nuovo stop infatti, la Serie A a quel punto si fermerebbe completamente, con la conseguente cristallizzazione della classifica, mantenendo intatte le posizioni UEFA e le retrocessioni, con lo scudetto che non verrebbe assegnato. La nuova classifica verrebbe poi stilata in base all’algoritmo FIGC, che risolverebbe quelle situazioni di squadre a pari punti. Non subirebbero variazioni le prime 6 posizioni valide per l’ingresso alle competizioni UEFA, mentre il Lecce verrebbe condannato alla Serie B. Il club pugliese si trova infatti attualmente a 25 punti, alla pari con il Genoa, e in base all’algoritmo si ritroverebbe di circa un punto dietro il club ligure.

Ecco la classifica secondo l’algoritmo FIGC postata su Twitter dal noto direttore di Sportitalia Michele Criscitiello: