Scossa di terremoto in California, magnitudo di 5.5 gradi
Scossa di terremoto in California, magnitudo di 5.5 gradi

Scossa di terremoto in California, magnitudo di 5.5 gradi

L’America torna a tremare con la scossa di terremoto avvertita questa notte in California, a Ridgecrest. La magnitudo è stata di 5.5 gradi

Trema ancora la terra sotto il suolo americano. Questa notte alle 3:32 è stata avvertita una violenta scossa di terremoto con epicentro a Ridgecrest, in California. La magnitudo della scossa è stata di 5.5 gradi della scala Richter. La profondità del terremoto è stata registrata a circa 6.85 km. La zona colpita si trova al sud della California a 200 km da Los Angeles. Secondo alcuni testimoni scesi in strada per la paura, durante la scossa si vedevano le pareti degli edifici oscillare. Per fortuna al momento sembrerebbero non essere stati registrati danni a persone o cose. La California è una delle maggiori zone sismiche in America e l’ultimo terremoto che spaventò la popolazione californiana fu nel 2019, con una magnitudo di 7.1 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia a El Salvador, 26 morti a causa della tempesta Amanda

Nuovo terremoto in California, torna la paura del ‘Big one’

terremoto sicilia
Sismografo (Getty Images)

La California essendo situata sopra alla famosa faglia di Sant’Andrea, viene spesso colpita da scosse di terremoto come quella di questa notte. La magnitudo registrata dal US Geological Survey è di 5.5 gradi, con epicentro a Ridgecrest. Torna così in California la paura del famoso ‘Big one‘, nome affibbiato dai giornalisti locali ad un futuro terremoto che potrebbe essere il più forte mai registrato nella storia mondiale. Questo sisma potrebbe crearsi a causa dell’accumulo di energia rilasciata dalla terra nel continuo slittamento delle rocce nella faglia di Sant’Andrea. Gli effetti che ‘Big one’ potrebbe avere sarebbero la distruzione di alcune città ed il distaccamento della California dal continente. Nulla di certo naturalmente, il tutto sarebbe solo uno studio che avrebbe previsto la possibilità che questo evento possa accadere, ma la paura in California rimane ad ogni movimento sismico.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Brasile, il Coronavirus dilaga e Bolsonaro: “Moriremo tutti”