Elezioni Usa, Joe Biden annuncia la “ritirata” dai comizi elettorali
Elezioni Usa, Joe Biden annuncia la “ritirata” dai comizi elettorali

Elezioni Usa, Joe Biden annuncia la “ritirata” dai comizi elettorali

In vista delle elezioni Usa esce allo scoperto Joe Biden: annuncio di una parziale ritirata da tutti i comizi elettorali. Il problema è nella pandemia.

Esce allo scoperto Joe Biden. Il candidato democratico alla Casa Bianca, in vista delle elezioni Usa del prossimo novembre, interrompe i suoi comizi elettorali fino alla data delle elezioni stesse. È stato un annuncio a sorpresa. Per alcuni inaspettato, per altri, invece, quasi intercettato a partire dalle settimane appena trascorse. La causa che ha “scatenato” questa importante reazione, o meglio decisione, risiede nell’ambito coronavirus: il procedere della pandemia. Quest’ultima non intende rallentare e, Biden, a differenza dall’avversario Donald Trump, non se la sente di mettere a rischio la salute dei suoi concittadini. Il candidato in questione, durante un punto stampa nel Delaware, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Penso che questa sia la campagna più insolita nella storia moderna”. E insolita lo sarà davvero, rimanendo incisa in ognuno dei cittadini americani, che comunque Biden seguirà in altro modo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, altro blocco verso Hong Kong: approvata la legge sulla sicurezza nazionale. Interviene anche Joshua Wong

Elezioni Usa, Biden aggiunge come seguirà i suoi elettori

Elezioni Usa Biden
Barack Obama e Joe Biden (Getty Images)

Non si è perso d’animo Joe Biden. Prima la scelta “coraggiosa”, poi l’altra decisione sul proseguo della campagna elettorale. Durante il punto stampa nel Delaware ha voluto chiarire la sua posizione a gran voce: “Seguirò le direttive dei medici, non solo per me, ma per il bene del Paese. Tutto ciò significa che non organizzerò incontri”. E le direttive dei medici son chiare a tutti: distanziamento sociale come prima regola, difficile da mantenere, magari, durante un comizio elettorale affollato. Come detto poc’anzi, la decisione di Biden, se in parte avviene a sorpresa, dall’altra era stata percepita nell’aria. Nei giorni scorsi era stato annullato (in termini “reali”) il comizio elettorale di metà  agosto a Milwaukee, in Wisconsin, annunciando che sarebbe avvenuto in formato virtuale, con l’incerta partecipazione dello stesso ex vicepresidente. Tutto ciò fa pensare che, invece di annullare completamente le comparse di Biden davanti i cittadini americani, tali potranno spostarsi sul mondo virtuale e continuare a “parlare” ai vari elettori che il prossimo novembre sono tenuti a scegliere il nuovo presidente degli Stati Uniti d’America.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Usa, Trump firma un nuovo e duro decreto: la tensione torna a salire