Temptation Island 2020 parte col botto: Andrea scoppia alla prima puntata
Temptation Island 2020 parte col botto: Andrea scoppia alla prima puntata

Temptation Island 2020 parte col botto: Andrea scoppia alla prima puntata

Temptation Island 2020, ieri c’è stata la prima puntata della nuova edizione, che ha visto come protagonisti la coppia formata da Andrea e Anna

Nella serata di ieri è ufficialmente cominciata l’edizione 2020 di Temptation Island, uno dei reality tv estivi più amati dagli italiani. A condurre il solito Filippo Bisciglia, pronto per l’ennesimo viaggio tra i problemi di coppia dei partecipanti. La prima puntata è iniziata subito con il botto grazie alla coppia formata da Anna e Andrea. Tra i due c’è una differenza d’età di 10 anni, condite da vedute diverse sul futuro della coppia. Al primo falò di ieri, nel vedere i video di Anna Andrea non ha resistito, scoppiando in lacrime e lanciando una sedia, finendo col prendere a pugni un tavolo gridando di non averla mai tradita e di non meritare questo trattamento. Il tutto ovviamente senza conoscere le reali intenzioni di Anna.

Già prima di iniziare la trasmissione, in un’intervista rilasciata a Donne e Uomini Magazine, Andrea aveva confessato la sua paura di perdere Anna. “Avverto la paura di perderla, anche senza motivo. Meglio parlare subito che iniziare con il piede di guerra.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Violenta grandinata in Emilia Romagna, ingenti danni a campi e vetture

Temptation Island 2020, la strategia di Anna

temptation island

Dopo aver assistito allo sfogo di gelosia del fidanzato Andrea, Anna ha confessato alle sue compagne di viaggio la sua strategia. “Devo far venire l’ulcera ad Andrea. So che è molto geloso, e so cosa ottenere con la gelosia. Sono diabolica, sono un’attrice nata, e non cerco il fidanzatino. Devo scuoterlo”.

Prima di iniziare il programma, Anna parlò delle differenze di vedute della coppia. Lei vorrebbe avere un matrimonio con Andrea e anche un figlio, mentre lui attualmente ha come priorità affermarsi nel suo lavoro