Pierluigi Diaco all’attacco: pronto a passare alle vie legali
Pierluigi Diaco all’attacco: pronto a passare alle vie legali

Pierluigi Diaco all’attacco: pronto a passare alle vie legali

Pierluigi Diaco all’attacco su Twitter: minaccia vie legali. Il motivo. Il conduttore versione Dott. Jekyll e Mr. Hide

Pierluigi Diaco scatenato. Il conduttore di “Io e Te”, contenitore pomeridiano di Rai 1 in onda dal lunedì al venerdì alle 14, minaccia di adire le vie legali. Il motivo? Una storia vecchia di nove anni; il giornalista, nel 2010, fu incolpato di aver lanciato una sedia nei confronti della partner lavorativa di allora, Georgia Luzi, durante UnoMattina Estate.

La Luzi, su Instagram, era tornata solo velatamente sull’argomento, raccontando le vessazioni subìte nel corso della sua carriera e facendo riferimento al fattaccio senza andare oltre e, quindi, “fare nomi e cognomi”. Il messaggio avrebbe scatenato l’ira di Diaco prontissimo a rispondere su Twitter, per le rime. Sul noto social network ha ribadito di essere pronto ad adire per le vie legali nei confronti di chiunque affermi del famoso “lancio della sedia”. Una presa di posizione netta e decisa del conduttore, spesso finito nell’occhio del ciclone anche durante le ultime puntate della sua trasmissione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Diletta Leotta e Rossella Fiamingo: doppia pasta e doppia scollatura – Foto

Pierluigi Diaco nell’occhio dei ciclone: i suoi modi non passano inosservati

pierluigi diaco
Pierluigi Diaco (Screen Youtube)

Il giornalista Pierluigi Diaco, dal suo ritorno in tv nel primo pomeriggio, è stato vittima di diverse situazioni spiacevoli e diversi attacchi. Carattere sicuramente non facile, l’uomo è stato bersagliato anche sui social network per i suoi modi un po’ grezzi, quasi burberi nei confronti dei suoi ospiti e dei tecnici che lavorano nella trasmissione. Non perde occasione per rimproverare tutti coloro – a suo parere – che non abbiano svolto un buon lavoro. Più di qualche punzecchiatura, dicevamo, anche agli ospiti, spesso rimproverati per aver osato interromperlo.

Ed infatti proprio sui social è stato sottolineato il suo ego spaventoso, spesso fuori luogo. Eppure in talune occasioni Diaco si è dimostrato fragile, come quando mestamente ammise di essere “un perdente”, in quanto sconfitto sempre dalla concorrenza nella sua fascia, quasi mostrando di essere Dott. Jekyll e Mr. Hide.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Erjona Sulejmani, topless vedo non vedo bollente in bianco/nero. FOTO