Lippi torna in Nazionale ma Mancini non sa nulla. Rottura con la Figc?

Lippi torna in Nazionale nel ruolo di Direttore Tecnico. Ma l’attuale Commissario Tecnico Roberto Mancini sarebbe all’oscuro di tutto

Lippi torna in Nazionale per occupare il ruolo di Direttore Tecnico. Fin qui nulla di male se l’allenatore che ha portato all’ultimo trionfo mondiale gli azzurri nel 2006 dovesse tornare per ricoprire un incarico.

Ma l’attuale Commissario Tecnico Roberto Mancini sarebbe all’oscuro di tutto, almeno fino ieri, secondo il Corriere dello Sport. 

Tra Mancini e Lippi non ci sono frizioni, anzi, ma l’attuale selezionatore della Nazionale avrebbe gradito che la Federazione lo mettesse al corrente di questa operazione che non darebbe a Lippi un ruolo sul campo come quello di Mancini, ma sarebbe comunque di peso.

Più che con l’ex CT, Mancini delle frizioni potrebbe averle con il presidente Federale Gravina. Al momento il tecnico non ha commentato la vicenda.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Mihajlovic e Gasperini, che battibecco! “Non rompere il c***” – VIDEO

Mancini, per lui varie offerta dalla Premier League

Lippi
Roberto Mancini (Getty Images)

Se a Marcello Lippi dovesse essere affidato l’incarico di Direttore Tecnico, ciò non significa che Mancini non ricoprirebbe più il quello di Commissario Tecnico. Ma visto il peso e la storia di Lippi, potrebbero essere modificate molte cose che riguarderebbero anche le aree di competenza di Mancini.

Al momento non ci sono dichiarazioni ufficiali ma c’è aria di rottura. Considerando anche che Mancini avrebbe varie offerte, pure abbastanza generose, provenienti dal campionato inglese, non è escluso che questa rottura possa avvenire e non saldarsi, soprattutto perché il tecnico marchigiano credeva di stare al centro del progetto sportivo della Nazionale dopo averne risollevato le sorti vincendo dieci partite su dieci per le qualificazioni dell’Europeo, in seguito alla disfatta di Ventura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero Conte, clamoroso Zhang: ha in pugno un fascicolo bollente