Mike Tyson pronto a rimettere i guantoni: nuovo match in programma

Dopo 15 anni dal suo ritiro avvenuto dopo la sconfitta con Kevin McBryde, Mike Tyson è pronto ad indossare nuovamente i guanti da boxe. Ecco il suo prossimo incontro

Mike Tyson torna ad indossare i guantoni dopo ben 15 anni dal suo ritiro. No, non si tratta di un ritorno nel mondo del pugilato, ma solo di un semplice incontro di esibizione per celebrare  la sua carriera. Il match avverrà il prossimo 12 settembre a Los Angeles, e Mike Tyson se la vedrà contro un’altra vecchia gloria della boxe, Roy Jones Jr. Il pugile statunitense naturalizzato russo è stato più volte campione del mondo in diverse categorie di peso, tra il 1990 e gli anni 2000. L’ultima volta che Tyson salì su un ring fu nel 2005, quando perse contro il pugile irlandese Kevin Mcbryde. All’età di 54 anni, è pronto ad un ultimo incontro. Ovviamente se la situazione relativa alla pandemia di coronavirus lo permetterà.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Portogruaro, donna di 59 anni morta in un incendio: fermato un marocchino

Mike Tyson, violenza e aggressività allo stato puro

mike tyson
L’ex pugile Mike Tyson (Getty Images)

Nato nel 1966, “Iron Mike” è considerato uno dei pesi massimi più forti di tutti i tempi nella storia del pugilato. Famoso per l’aggressività sul ring che lo ha sempre contraddistinto, ha vinto 7 titoli nella categoria pesi massimi, entrando di diritto nella International Boxing Hall of Fame. A causa dei suoi comportamenti a dir poco discutibili non solo dentro, ma anche fuori dal ring, ha ricevuto da ESPN il giudizio di peggior sportivo degli ultimi 25 anni. Nel 1992 infatti fu anche accusato di stupro nei confronti di Desiree Washington, che gli costò una condanna a 6 anni di carcere. Dopo aver perso la corona in un incontro con Evander Holyfield, si “vendicò” pochi mesi dopo in un secondo match mordendogli l’orecchio e staccandogli un pezzo di cartilagine.