Alex Zanardi trasferito al San Raffaele di Milano: condizioni instabili

Il campione Alex Zanardi viene nuovamente trasferito, questa volta al San Raffaele: le sue condizioni cliniche sono instabili

Ancora una volta le condizioni di Alex Zanardi tengono con il fiato sospeso l’Italia. Il direttore sanitario dell’Ospedale Valduce, Claudio Zanon, ha comunicato pubblicamente che il campione viene trasferito all’Ospedale San Raffaele di Milano. Le condizioni cliniche di Zanardi attualmente instabili, sono il motivo che porta al nuovo trasferimento nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale milanese. Infine il dottor Zanon comunica che non ci saranno ulteriori dichiarazioni sulle condizioni cliniche del campione. La famiglia e tutta l’Italia tornano a temere per le condizioni di Alex Zanardi dopo il tragico incidente del mese scorso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tragedia in casa: bambina di quindici mesi uccisa dal pitbull dei nonni

Alex Zanardi, condizioni instabili dopo il trasferimento nel centro di riabilitazione: portato al San Raffaele in terapia intensiva

Alex Zanardi
Alex Zanardi

Il campione di vita e sportivo, Alex Zanardi, viene nuovamente trasferito. Dopo essere stato portato nella struttura di Riabilitazione Specialistica Villa Beretta, viene nuovamente portato in terapia intensiva, ma nell’Ospedale San Raffaele di Milano.  Dopo più di un mese dal tragico incidente le condizioni del campione continuano ad essere gravi. Al momento, come riporta il direttore sanitario, Claudio Zanon, le condizioni cliniche di Zanardi sono instabili e per questo motivo necessita di tutte le attrezzature e l’adeguata assistenza del caso. Inoltre viene comunicato che non ci saranno nuovi aggiornamenti sulle sue condizioni. Si spera che qualora dovessero esserci novità siano solamente positive e che l’esempio italiano di forza e voglia di vivere possa continuare a tenersi stretta la sua tanto amata vita. L‘Italia si stringe attorno a lui e alla sua famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sequestra e violenta la matrigna: arrestato un uomo di 50 anni