Lutto nel mondo dell’arte, morto il critico Mino Valeri

Mino Valeri è morto all’Ospedale di Terni, aveva ottant’anni. Giovedì i funerali a Terni.

Mino Valeri, noto critico d’arte e giornalista, è morto nelle scorse ore all’ospedale “Santa Maria” di Terni. L’uomo aveva 80 anni ed era ricoverato nel nosocomio umbro da qualche giorno. Valeri era una delle personalità più rispettate del panorama culturale umbro. Nella sua carriera ha collaborato con varie testate giornalistiche come ANSA e Il Messaggero, oltre ad insegnare storia dell’arte e disegno alle scuole medie. Come critico d’arte ha curato numerose mostre dedicate alla sua città e ne ha redatto i cataloghi di opere. Ha anche collaborato con numerosi autori di volumi di storia dell’arte e dell’architettura, contribuendo a rendere Terni un centro di attrazione per i critici d’arte. I funerali si terranno giovedì 30 luglio alle ore 10 nel Duomo di Terni.

LEGGI ANCHE >>> “Andrea Bocelli, che scandalo: tolta la cittadinanza”: ma era una bufala

Morto Mino Valeri, il ricordo dei colleghi

mino valeri morto
Il sindaco di Terni Leonardo Latini (Wikipedia)

Mino Valeri, noto critico d’arte morto a Terni, era uno dei personaggi più stimati del panorama culturale umbro. Il Messaggero, quotidiano con cui Valeri ha collaborato per anni, ha pubblicato il ricordo di Valeri scritto da Walter Patalocco, caporedattore dell’edizione di Terni. Il giornalista ricorda con affetto il primo incontro tra lui e Valeri quando collaborava ancora con Il Tempo. Il ritratto dipinto da Patalocco è quello di un uomo appassionato del proprio mestiere, molto attento ai cambiamenti di costume della società. Anche il sindaco di Terni Leonardo Latini, eletto nel 2018 con la Lega Nord, ha ricordato il critico d’arte. Il politico ha espresso cordoglio per la scomparsa di Valeri, capace secondo Latini di trasmettere la passione per la storia dell’arte e per la città di Terni a chiunque leggesse un suo scritto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Women supporting Women, perché l’hashtag sta spopolando su Instagram