Addio a Giorgio Todde, il medico scrittore voce della Sardegna

Lo scrittore e oculista Giorgio Todde è morto nella sua Cagliari dopo una lunga malattia. 

La Sardegna oggi piange uno dei suoi intellettuali più famosi. Giorgio Todde, medico oculista e scrittore di romanzi, è morto questa mattina a Cagliari a seguito di una lunga malattia. Aveva 68 anni. Lo scrittore aveva esordito nel 2001 con il romanzo “Lo stato delle anime” edito da Il Maestrale. Nel 2004 aveva fondato il Festival Letterario “L’isola delle storie” di Gavoi, vicino a Nuoro, insieme ai colleghi scrittori Marcello Fois e Giulio Angioni. La sua carriera è stata un crescendo di consensi fino alla pubblicazione del suo ultimo romanzo, “Il mantello del fuggitivo“. Goffredo Fofi, noto critico letterario e teatrale, ha definito Todde come il più originale degli scrittori noir italiani in un articolo su Internazionale.

LEGGI ANCHE >>> Rugby: è morto Andy Haden, ex capitano degli All Blacks

Giorgio Todde, una vita al servizio della Sardegna

giorgio todde
Giorgio Todde con la regista Gianna Mazzini (Screenshot Youtube)

Oltre alle due carriere di medico e scrittore Giorgio Todde aveva aveva una terza grande passione, quella per la Sardegna. Lo scrittore infatti è nato a Cagliari nel 1951: lì ha trascorso gran parte della sua vita e lì ha ambientato i suoi romanzi più celebri. Nei suoi articoli scritti per i maggiori quotidiani regionali e nazionali Todde ha sempre difeso la Sardegna e il suo paesaggio. A coronare il suo impegno verso la sua terra è stata la collaborazione con Edoardo Salzano per creare il primo piano paesaggistico per la Sardegna. Lo scopo era quello di conservare il più possibile la bellezza selvaggia dell’isola. Sono in molti a ricordarlo nel giorno della sua scomparsa. La redazione del quotidiano “La Nuova Sardegna” gli ha dedicato un articolo sul proprio sito. Anche Massimo Dadea, medico ed ex assessore regionale, ha ricordato lo scrittore con un post su Facebook in cui l’ha definito amico, collega e fine intellettuale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Carabinieri di Piacenza, testimonianza della ex: “Denuncia scomparsa”