Lutto nel mondo del wrestling, è morto Mark Rocco

Mark Rocco, volto storico del wrestling, è morto poche ore fa a 69 anni.

Brutte notizie per gli amanti del wrestling. Mark Rocco, wrestler conosciuto anche con il ring name “Black Tiger“, è morto poche ore fa a 69 anni. L’atleta, originario di Manchester nel Regno Unito, ha militato per anni in WWE e in NJPW. Durante la sua carriera ha conquistato tre volte il titolo di campione del mondo nella categoria “Pesi supermedi”. Non sono ancora note le cause della morte. Sembra però che fosse malato da tempo, come riporta il tweet di cordoglio di All Star Wrestling.

LEGGI ANCHE >>> India, arrestato medico coinvolto in oltre 50 omicidi

mark rocco
Il wrestler Mark Rocco (Instagram)

Mark Rocco, una carriera stellare

La carriera di Black Tiger, conclusa nel 1991 con il ritiro dal ring, non è partita nel migliore dei modi. Il padre infatti era fermamente contrario alla scelta del figlio di diventare un lottatore professionista, tanto da farlo bandire dalle palestre in cui si allenava. Ciò nonostante il giovane wrestler cominciò a lottare sul ring come dilettante a 16 anni. Già negli anni ’70 diventa un professionista, vincendo il suo primo titolo nazionale nel 1977. Nei primi anni ’80 Mark Rocco comincia a lottare in Giappone. Diventa così celebre la rivalità tra il suo “personaggio” Black Tiger e quello di Satoru Sayama, noto come Tiger Mask. Dopo una carriera durata quasi vent’anni Black Tiger si ritira dalle scene nel 1991, dopo aver vinto per ben tre volte il titolo mondiale nella sua categoria. Negli ultimi anni l’uomo ha fatto da mentore per le nuove generazioni di lottatori ed è stato un esempio per chi si avvicinava a questo sport.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Victor Osimhen, è ufficiale: l’attaccante arriva al Napoli