Vittorio Sgarbi sospeso per 15 giorni dalla Camera: il motivo

Vittorio Sgarbi finisce in castigo. Il critico d’arte sarà sospeso per 15 giorni dalla Camera: voto unanime dell’Ufficio di Presidenza della Camera

Vittorio Sgarbi alla sbarra. Stavolta il critico d’arte sarà sanzionato per gli insulti nei giorni scorsi rivolti a Mara Carfagna e Giusi Bartolozzi nell’Aula della Camera dei deputati. L’Ufficio di Presidenza della Camera ha votato all’unanimità a favore della sospensione per 15 giorni dalla Camera. vacanze anticipate, quindi, dopo quanto successo lo scorso 25 giugno, con il critico d’arte letteralmente scatenato. Sgarbi insultò pesantemente sia il vicepresidente Carfagna che la deputata Bartoluzzi e fu espulso dall’Aula. Fu però necessario portarlo via di peso e con la forza viste le resistenze perpetrate nel lasciare i banchi di Montecitorio. E’ stato lo stesso Presidente della Camera Roberto Fico ad annunciare il provvedimento con un post su Facebook. “Le regole del vivere civile – ha scritto il pentastellato – vanno rispettate in ogni luogo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sgarbi contro mascherine a scuola: “Niente prese per il c**o”

Vittorio Sgarbi sospeso: il critico d’arte sempre più “scatenato”

Vittorio Sgarbi sospeso per 15 giorni dalla Camera: il motivo
Vittorio Sgarbi (Getty images)

L’ex sindaco Vittorio Sgarbi non è certo nuovo a questi episodi, anzi. Il critico d’arte è famoso per l’appellativo “Capra” urlato spesso e volentieri contro i suoi rivali. Tanti i politici e giornalisti finiti nel suo mirino, ad iniziare da Vauro, definito “Testa di c…o” fino a Peter Gomez e Mughini. Tanti anche i personaggi dello spettacolo attaccati dall’ex sindaco di Salemi, compresi Barbara D’Urso, Alessandra Mussolini e Luxuria. Spesso aggressivo, Vittorio Sgarbi riesce ad essere senza freni in ogni contesto ma rappresenta anche il personaggio che si è creato, sempre pronto alla polemica. Stavolta, però, è arrivata la condanna.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Conte: “L’Italia riparte soprattutto dalla scuola, lo garantisco”

L'Ufficio di Presidenza della Camera ha deciso – all’unanimità – di sanzionare con 15 giorni di sospensione Vittorio…

Gepostet von Roberto Fico am Mittwoch, 5. August 2020