Pagelle Siviglia-Roma 2-0, giallorossi fuori dall’Europa League

Europa League, Pagelle Siviglia Roma. Siviglia batte Roma per 2-0 e accede ai quarti di finale di Europa League. A Duisburg giallorossi mai veramente in partita.

Inizia con un ko, che coincide con l’eliminazione dall’Europa League, il nuovo corso targato Friedkin. I giallorossi, che proprio oggi hanno cambiato proprietà, vengono estromessi dalla competizione continentale per mano del Siviglia, squadra specialista di questo trofeo. Gli uomini di Lopetegui vincono per 2-0 grazie a due reti messe a segno nel primo tempo. La squadra di Fonseca mai realmente in partita tantomeno pericolosa: giusta eliminazione dall’Europa League. Termina quindi a Duisburg la stagione della Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, il club passa di proprietà. Da Pallotta a Friedkin

Siviglia Roma 2-0, Mancini espulso nel finale

Poteva essere doppietta di italiane dopo il 2-0 dell’Inter contro il Getafe di ieri sera. Invece, nell’altro duello Spagna-Italia, stavolta sono gli iberici a passare. La Roma non convince a Duisburg e non replica la bella prova di Torino contro la Juventus. I giallorossi fanno il solletico a una squadra, il Siviglia, apparsa nettamente più organizzata e in forma. Reguilón ed En-Nesyri sono i carnefici dei capitolini, mai veramente pericolosi e mai in grado di impensierire gli avversari. Anzi, il finale sarebbe potuto essere stato anche peggiore per la Roma, salvata in due occasioni dalla traversa e da un gol annullato. Nel finale di partita il nervosismo la fa da padrone: prima Pellegrini rischia il rosso per proteste, poi l’arbitro Kuipers espelle Mancini per una gomitata a De Jong valutata al VAR. Ultimo atto, questo, della stagione della Roma.

Pagelle Siviglia Roma

SIVIGLIA – Bounou 6; Jesus Navas 7, Koundé 6.5, Diego Carlos 6, Reguilón 7; Banega 7, Fernando 6, Jordán 6; Ocampos 7 (93′ Vazquez ng), En-Nesyri 7 (92′ de Jong ng), Suso 6 (67′ Munir 6).

ROMA – Lopez 5; Mancini 4.5, Ibanez 5.5, Kolarov 5.5 (77′ Villar 6); Bruno Peres 5, Cristante 5.5, Diawara 5 (57′ Carles Perez 5.5), Spinazzola 5.5; Zaniolo 5.5 (57′ Pellegrini 5.5), Mkhitaryan 5.5; Dzeko 6.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, come cambia il mercato con la nuova proprietà. Gli scenari