Pisa, incidente mortale sull’Aurelia: un morto e tre feriti

Tragedia sull’Aurelia tra Pisa e Livorno. Stamattina un uomo di 32 anni è morto a causa di un incidente a Pisa, in zona Martellini. L’impatto è avvenuto con un’altra moto, 3 feriti in totale.

Un uomo di 32 anni sta mattina è morto a casa di un grave incidente stradale a Pisa, lungo la via Aurelia tra Pisa e Livorno in località Martellini. L’uomo, di nazionalità domenicana, è stato urtato da un’altra moto guidata da una donna. La motociclista si trova al momento in ospedale e non è in pericolo di vita. Secondo una prima ricostruzione, pare che la donna alla guida della sua moto stesse svoltando all’altezza di un bivio quando è avvenuto lo scontro. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari, ma per il 32enne non c’è stato niente da fare. Poco dopo un terzo motociclista ha tamponato una macchina che si era fermata a prestare soccorso, rimanendo ferito.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Milano, lavorava per un boss: sequestrati 3 milioni a un avvocato

Incidente a Pisa: muore 32enne, chiusa l’Aurelia

carabinieri
carabinieri (pixabay)

L’incidente è avvenuto sta mattina intorno alle 6 a Pisa, in zona Martellini. L’uomo rimasto ucciso dall’impatto è un 32enne di nazionalità domenicana residente a Livorno. Lo scontro è avvenuto con una motociclista che viaggiava in direzione di Livorno. Tre i feriti in totale, si tratta di 3 persone di 49, 32 e 44 anni, tutte residenti a Livorno, trasportate in codice giallo all’ospedale Cisanello. Nessuno dei feriti sarebbe al momento in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per chiarire la dinamica dell’incidente. Il secondo tamponamento è avvenuto dopo che una macchina si era fermata per prestare soccorso ai due motociclisti, venendo a sua volta tamponata. Il traffico rimane al momento chiuso in entrambe le direzioni, sulla strada statale 1 Aurelia, al km 329,000.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Grave incidente sulla A2, c’è una giovane vittima