Coronavirus, Ricky Alvarez positivo

Coronavirus, Ricky Alvarez è risultato positivo al Covid-19 dopo il tampone. I calciatori della Primera Division contagiati dal morbo sono 16

Il Coronavirus non fa sconti, nemmeno ai calciatori e ne è la prova anche Ricky Alvarez, risultato positivo al test. Il trequartista, un passato in Italia ad Inter e Sampdoria, è stato infatti contagiato dal Covid-19. I club argentini sono pronti a ripartire dopo la pausa forzata e le squadre si sono sottoposte ai controlli di rito; ben 16 i calciatori già risultati positivi, tutti risultati asintomatici e posti in isolamento domiciliare come prevede il protocollo.

Ricardo Alvarez milita nel Velez Sarsfield, club che ha già avuto la positività di Thiago Almada, giovane gioiello peraltro cercato dai top club di mezza Europa. Non sono state risparmiate dal virus nemmeno Boca Juniors e River Plate; negli Xeneizes contagiato Agustin Almendra, tra i Millonarios Ezequiel Centurión. Positivo anche Nahuel Bustos dell’Independiente, Diego Morales e Iván Bolaño nel Tigres. Il Banfield, invece, ha riscontrato tre casi; si tratta di Federico Torres, Franco Quinteros e Nicolás Linares.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino coronavirus del 9 agosto: nuovi casi ancora in aumento

Coronavirus, Ricky Alvarez positivo: la situazione negli altri club

Coronavirus, Ricky Alvarez positivo
Ricky Alvarez (Getty Images)

San Lorenzo, Rosario Central e Atlético Tucumán, oltre al Lanús, non hanno contagiati dopo aver effettuato tutti i test del caso, mentre per quanto riguarda Racing, Defensa, Estudiantes, Gimnasia e Huracán, si è in attesa dei risultati dopo i tamponi effettuati.

Nel Godoy Cruz, invece, già rese note da tempo le positività di (Valentín Burgoa, Agustín Álvarez, Marcelo Freites e Agustín Manzur), così come Manuel Guanini nel Newell’s Old Boys. Due casi anche nell’Argentinos Juniors (Gabriel Florentín e Daniel Saggiomo).

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus India: incendio in centro cura Covid, 7 vittime