Giallo a Ponza, trovato morto 25enne ferito

Un ragazzo di 25 anni è morto a Ponza con una profonda ferita alla testa: le indagini per chiarire il giallo 

Questa mattina intorno alle 12, è morto a Ponza un ragazzo di 25 anni. A dare l’allarme i proprietari di un’abitazione vicina, il corpo senza vita del giovane presentava una profonda ferita alla testa causata probabilmente da una caduta. Vani i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari dell’Ares 118, che sono intervenuti sul luogo immediatamente. I carabinieri, arrivati sul posto, stanno indagando sulla vicenda per ricostruire quanto accaduto. L’identità del 25enne rimane ancora sconosciuta, al momento l’unico dettaglio utile a riconoscerlo sarebbe un tatuaggio sulla spalla destra. Il ragazzo non dovrebbe essere di origini italiane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Presenzano, incidente sulla Casilina: morto un uomo di 35 anni

Ponza, trovato morto 25enne: forse caduto da un terrazzo

carabinieri
carabinieri (pixabay)

Tragedia questa mattina a Ponza. Nella tarda mattinata di oggi, 9 agosto, è stato trovato intorno alle 12.00 il corpo senza vita di un giovane di 25 anni, ancora non identificato. A dare l’allarme i proprietari di un’abitazione che hanno trovato il corpo nel giardino. Il ragazzo, trovato sotto una balaustra, presentava una gravissima ferita alla testa, procuratosi forse a causa di una caduta. Dalle prime ipotesi, è emerso che il 25enne sarebbe caduto da un terrazzo che si trovava in via Staglio, nella frazione di Santa Maria, fuori dal centro storico. Il giovane sarebbe originario di un Paese dell’Est, tra le possibilità anche quella di un colpo ricevuto alla testa, e della caduta in seguito al tentativo di intrufolarsi in casa. Nessun corpo contundente è però stato trovato nei pressi dell’abitazione. I carabinieri stanno indagando per ricostruire l’avvenimento dei fatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Coronavirus India: incendio in centro cura Covid, 7 vittime