Crociere, Costa riaccende i motori: a settembre parte “Deliziosa”

Crociere, Costa riaccende i motori e riparte il 6 settembre con l’esordio di “Deliziosa” che farà tratta tra Italia e Grecia

Crociere, anche la Costa è pronta a ripartire dopo l’ok del Governo che consente di riaccendere i motori e far ricominciare un altro indotto molto redditizio per il settore del turismo, con tutti i protocolli sanitari del caso.

A comunicare la ripresa delle attività è la stessa compagnia con una nota dove annuncia che il ripristino sarà graduale con un numero crescenti di navi. Una notizia attesa da tempo per chi da molto spera in una vacanza in crociera e soprattutto per chi ne aveva già prenotata una, rinviata a causa dell’emergenza sanitaria.

La prima nave a salpare sarà la Costa Deliziosa che attualmente è in isolamento al porto di Civitavecchia perché erano stati riscontrati dei casi di positività tra i membri dell’equipaggio. Deliziosa partirà una volta a settimana e da Trieste attraverserà tutto l’Adriatico per fare tappa sulle coste della Grecia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Viaggiare con animali al seguito: occhio alle regole da rispettare

Ripresa delle crociere, dopo la Costa Deliziosa è il turno della Diadema

Il 6 settembre la Deliziosa partirà per la Grecia poi nel programma della ripresa graduale, il 19 sarà il turno della Diadema. Questa nave partirà da Genova e per sette giorni sarà in giro per il Mediterraneo occidentale, tra Italia e Malta.

Al momento oltre settembre non sono previste la partenza di altre navi. Per implementare i nuovi protocolli a bordo, Costa farà partire solo questi due giganti del mare.

La compagnia ha organizzato il Costa Safery Protocol con nuove procedure studiate esperti di sanità pubblica in collaborazione con l’Università Cattolica di Roma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Alitalia: a chi spettano i rimborsi e come ottenerli