Barcellona, Samuel Umtiti positivo al Covid-19

Il difensore del Barcellona Samuel Umtiti è risultato positivo al Covid-19. Ne ha dato l’annuncio la stessa società catalana

In casa Barcellona scatta l’allarme, perché Samuel Umtiti è risultato positivo al Covid-19. E’ stata la stessa società catalana a darne notizia spiegando come il centrale francese sia asintomatico ed al momento in buone condizioni fisiche. La Catalogna, nelle ultime settimane, ha visto un’impennata dei contagi ed anche la gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Napoli era a rischio al Camp Nou. Il calciatore, contro i partenopei, non è sceso in campo perché attualmente infortunato. Ed infatti, come affermato dal club catalano, il difensore si trova in isolamento domiciliare nella sua casa di Barcellona e chiaramente non è partito con i compagni alla volta di Lisbona; i blaugrana sono infatti impegnati in Portogallo per i quarti di finale di Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid-19 14 agosto: 574 nuovi contagi

Barcellona, Samuel Umtiti positivo al Covid-19: catalani in campo contro il Bayern

Come si legge sul sito ufficiale del club blaugrana, il difensore è stato sottoposto a controlli nella giornata di ieri sera. Il club ha informato le autorità sportive e sanitarie competenti ed è già partita la caccia per risalire la catena di contatti ed avvertire tutti coloro entrati nei pressi del difensore.

Il Barcellona, intanto, a breve scenderà in campo per sfidare il Bayern Monaco nei quarti di Champions League. I catalani, nel ritorno degli ottavi, hanno battuto il Napoli con il punteggio di 3-1 ed ora vanno a caccia della semifinale contro la corazzata tedesca che in campionato non gioca da oltre un mese dopo aver chiuso la Bundesliga con grande anticipo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Gigi D’Agostino cancella la tappa di Rimini