Covid-19, cinque ragazzi in gravi condizioni in Puglia

Covid-19, cinque ragazzi sono stati ricoverati in gravi condizioni in Puglia. I giovani hanno tra i 20 ed i 30 anni e sono tutti affetti da polmoniti

Il Covid-19 è aggressivo più che mai e cinque ragazzi sono stati ricoverati in Puglia in gravi condizioni. I giovani sono tutti affetti da polmoniti importanti che hanno consigliato il ricovero. E’ lo stesso capo della task force pugliese per l’emergenza coronavirus, Pierluigi Lopalco a darne notizia spiegando come il Covid-19 possa essere pericoloso, come sintomi, anche per i più giovani. Si tratta di ragazzi tra i 20 ed i 30 anni ed al momento non è dato sapere se si siano contagiati all’interno della Regione oppure siano di ritorno da un viaggio all’estero, come capitato a molti altri ragazzi negli ultimi giorni.

Il prof. Lopalco ne ha poi approfittato per spiegare come non vi saranno, almeno per il momento, ulteriori misure restrittive, soprattutto per le discoteche; l’ultima ordinanza regionale, datala 13 agosto, obbliga ad indossare la mascherina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bollettino Covid-19 14 agosto: 574 nuovi contagi

Covid-19, cinque ragazzi in Puglia in gravi condizioni: la situazione nella Regione

Covid-19, cinque ragazzi in gravi condizioni in Puglia
Un ammalato di Covid-19 (Getty Images)

In Puglia, nelle ultime 24 ore, si sono registrati solo 12 nuovi casi in più; un dato decisamente basso, soprattutto se rapportato a quelli delle altre Regioni d’Italia. Dall’inizio della pandemia, 4.821 casi, con 554 deceduti e 3.981 guariti. Attualmente vi sono 286 nella Regione, di cui 240 in isolamento domiciliare, 45 ricoverati in ospedale con sintomi ed appena uno in terapia intensiva. I tamponi effettuati in totale sono stati 264.548, di cui 1.701 nelle ultime 24 ore. I casi identificati da sospetto diagnostico sono stati 1.835, 2.986 quelli identificati da attività di screening.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Barcellona, Samuel Umtiti positivo al Covid-19