Riapertura scuole: da oggi in consegna mascherine e gel

Riapertura scuole: rimane la data del 14 settembre. Da oggi in consegna presso gli istituti le mascherine e il gel igienizzante. 

Nonostante un incremento della curva dei contagi accertati, dato anche dall’aumento dei tamponi effettuati nel Paese, la data della riapertura delle scuole non cambia. Il 14 settembre rimane cerchiato in rosso sul calendario per quanto riguarda la ripresa dell’attività didattica, che si svolgerà in condizioni certamente particolari ma, almeno, non più da remoto. Tanti i rumors e tante le indiscrezioni attorno al nuovo modo di andare (e fare) lezione: dai banchi distanziati alla misurazione della temperatura corporea all’ingresso degli istituti. Intanto, da oggi, inizia la distribuzione presso le sedi principali delle scuole di mascherine e gel disinfettante.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Covid, in rialzo la curva dei positivi accertati 

Riapertura scuole: la data non è in pericolo

Come già affermato dalla ministra Azzolina e da altri esponenti del ministero dell’istruzione la data della ripresa dell’attività didattica non è “a rischio”. Nonostante l’aumento delle positività (molti i casi da rientro dalle vacanze) quindi il 14 settembre si tornerà in classe, rispettando le dovute norme e applicando le necessarie precauzioni.

Il dipartimento del ministero dell’istruzione fa sapere intanto che da oggi sono in programma le consegne delle mascherine e del gel disinfettante presso le sedi principali degli istituti scolastici. Le consegne stanno avvenendo in queste ore, nelle fasce che vanno dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 18.

A settembre prevista anche la riapertura, seppur parziale, degli atenei universitari. Previste lezioni in aula, a capienza ridotta, che saranno alternate a corsi che si svolgeranno a distanza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, la Francia preoccupa. Numeri in rialzo anche in Spagna